Recensione MacKeeper 2021: vera protezione per il Mac?

Se usi il tuo computer Windows in modo intensivo, difficilmente puoi evitarlo, compreso un buon software di protezione. Perché gli hacker hanno preferito prendere di mira questo sistema operativo. Perché gli attacchi al sistema operativo da parte di Computer Mac sono piuttosto rari, di conseguenza esiste un numero molto inferiore di programmi di protezione.

Uno dei più conosciuti - almeno per quanto riguarda la presenza negli annunci - dovrebbe probabilmente MacKeeper essere. Ma poiché gli annunci pop-up che continuano a comparire su Internet sono relativamente aggressivi e hanno lo scopo di incoraggiare l'utente ad acquistare una versione completa, alcuni utenti chiedono, non del tutto a torto: quanto è affidabile il provider e quanto è seria l'offerta? Perché il programma in tedesco è associato a costi di circa 60 euro, il che non è esattamente economico.

contenuto

     

    Cos'è MacKeeper?

    Mentre è per Windows e Android Esistono alcuni programmi di pulizia, ma la selezione è leggermente inferiore per i prodotti Apple.

    MacKeeper è un programma di protezione che gli utenti possono utilizzare per proteggersi Clean Mac e può rimuovere i file che non sono più necessari. Quindi un cosiddetto Software di sintonizzazione. Prima di tutto, l'utente può scaricare il programma gratuitamente, ma non ottiene la versione completa, ma una versione con funzionalità limitate.

    Dopo il download, l'utente può avviare lo strumento, dopodiché il computer viene scansionato e l'utente invia un cosiddetto Scansione esperta prende. Tuttavia, l'utente riceve sempre la valutazione che lo stato del sistema operativo è serio, come ha dimostrato una scansione di MacKeeper.

    L'utente andrà quindi direttamente al MacKeeper Accesso inoltrato. Ciò vale anche se il sistema operativo è stato appena installato e nessun virus o altro malware MacKeeper ha avuto la possibilità di stabilirsi sul disco rigido.

    Il motivo è semplice: il fornitore vuole spaventare l'utenteper incoraggiarlo ad acquistare la versione completa, che può correggere i presunti bug e danni.

    Inoltre, continua a ripetersi durante la scansione annunci essere visualizzato. Pubblicizza anche offerte speciali, alcune delle quali hanno le funzioni della versione completa. Molti utenti che hanno effettuato un test sconsigliano quindi di scaricare e installare il programma. Non da ultimo perché c'è anche il rischio che software indesiderato o malware finiscano sul computer, secondo l'esperienza.

    • Inoltre, gli strumenti inclusi nello strumento sono già preinstallati sul computer. Quindi fondamentalmente lo è totalmente inutile, installa anche questo programma.

     

    Come si disinstalla MacKeeper?

    Se vuoi ancora fare una prova di MacKeeper per verificare se MacKeeper è buono quando si tratta di pulire il tuo Mac MacKeeper, puoi anche disinstallare lo strumento in seguito. Tuttavia, deve prestare attenzione ad alcune cose e dovrebbe procedere nei seguenti passaggi:

    Passo 1: Per prima cosa l'utente chiude il programma e lo mette nel cestino. Per fare ciò, deve aprire il Finder, dove può trovare MacKeeper nella sezione "Applicazioni".

    Passo 2: Si apre ora una finestra di dialogo. Qui l'utente fa clic su "disinstalla MacKeeper" per eliminare il programma dal disco rigido.

    Passo 3: Una volta completata la disinstallazione, tuttavia, sul computer sono ancora presenti resti del programma, che devono essere rimossi a mano. Per fare ciò, deve anche richiamare il menu Finder e andare su "Vai> Vai alla cartella", dove troverà la cartella "Supporto applicazioni" di cui ha bisogno per questo.

    Passo 4: L'utente quindi elimina la sottocartella "MacKeeper Helper".

    Si consiglia inoltre di utilizzare il Elimina i cookie. Il motivo: quindi l'utente non riceverà più alcun popup dallo strumento.

     

    Pulizia del Mac: cosa significa?

    Immediatamente dopo aver reinstallato il sistema operativo, il programma ha mostrato diversi bug moderati e importanti giù. A ben vedere, tuttavia, questi non sono errori. I file che lo strumento chiama "file spazzatura" sono, ad esempio, la cache, i registri, i file di lingua e i programmi.

    • I registri sono file molto piccoli che aiutano a trovare gli errori e vengono eliminati automaticamente.
    • File di cache sono più utili per l'utente perché, ad esempio, accelerano l'avvio dei programmi.
    • E anche File e programmi di lingua sono desiderati sul computer nella maggior parte dei casi. Poiché questi file sono stati installati da Apple stessa, non dovrebbero mai essere eliminati, né dovrebbero essere le impostazioni di sistema.

    Gli utenti Mac di solito installano i loro programmi utilizzando il drag & drop, motivo per cui possono essere rimossi altrettanto facilmente tramite il cestino. Se un programma è stato disinstallato, non è necessario pulirlo di nuovo il Mac non dispone di un registro ha.

    Se i file vengono effettivamente lasciati indietro, rimangono semplicemente e pertanto non può causare alcun danno. Se un programma è stato installato tramite un programma di installazione, di solito ha anche un programma di disinstallazione con il quale il programma può essere facilmente disinstallato.

    Gli utenti dovrebbero anche tenere le mani lontane dalle altre funzioni offerte da MacKeeper. Perché questi sono già disponibili sul Mac o tu L'uso è piuttosto dubbio.

     

    La sicurezza

    In termini di sicurezza, MacKeeper distingue tra i file Sicurezza in Internet e protezione antifurto. Se un Mac è stato rubato, può essere localizzato utilizzando il dispositivo antifurto.

    • Ma questo è possibile solo se è presente una connessione Internet. Tuttavia, un ladro probabilmente ripristinerà completamente il computer e quindi eliminerà anche MacKeeper. Un'alternativa migliore è quindi il Funzione di localizzazione da Icloud on.
    • È inoltre improbabile che MacKeeper sia eccessivamente affidabile quando si tratta di sicurezza Internet. Per il controllo antivirus viene utilizzato un database del 2014.

     

     

    Conclusione su MacKeeper

    Affinché l'utente possa attivare le funzioni di sicurezza, ha bisogno del Versione completa del programma. Lo stesso vale se vuole ottenere uno stato di sistema eccellente per il suo computer.

    Questo programma è totale tutt'altro che raccomandabile. Perché l'intera presentazione è progettata per incoraggiare l'utente ad acquistare la versione completa.

    Il produttore si affida a numerosi certificati di note aziende partner per dimostrare fiducia e affidabilità. Ma visto più da vicino, questo è anche più apparenza che essere. Perché ci sono certificati di Apple contro pagamento E chiunque faccia pubblicità su Google può definirsi un partner di Google.

     

    Alternativa migliore: Avast Cleanup

    avastConsigliamo un software affidabile invece di MacKeeper avast Cleanup mettere.

    Il provider Avast ha il suo rinomato programma di pulizia Inoltre, appositamente progettato per macOS, in modo da non doverti accontentare di una versione che è effettivamente su misura per Windows e può rimuovere in modo affidabile e completo i residui di dati e i frammenti che bloccano le risorse dal tuo iMac o Macbook.

    A proposito di Manuel Groß

    Manuel si prende cura della sicurezza e della fiducia nel settore IT da molti anni, niente è più importante per lui di un PC ben protetto e una connessione anonima a Internet.