AMD FX-8320E nel test

Dopo aver recentemente esaminato il nuovo processore FX-8370E di AMD, oggi diamo uno sguardo all'FX-8320E, che si trova nella fascia centrale dei processori desktop AMD. 8 core, ciascuno con un clock rate di 3,2 GHz, modalità turbo, ma anche un TDP inferiore di 95 watt sono i dati chiave, tuttavia questo processore è disponibile a prezzi a partire da 140 euro. Il nostro test spiega come si comporta in pratica l'FX-8320E.

Intro

AMD cerca di spremere quante più prestazioni possibile dai processori Vishera in modo da non perdere il contatto con Intel nel segmento delle prestazioni. Sebbene le APU (CPU e unità grafica combinate) siano generalmente ben posizionate, sono in ritardo rispetto alla concorrenza nell'attuale business dei processori. I modelli AMD di fascia alta della serie FX sono un ottimo esempio dell'approccio citato: con i modelli FX-9000, le massime prestazioni possibili sono state eliminate dall'architettura. Tuttavia, questo va a scapito del consumo energetico e porta a un TDP di 220 watt. Un valore che Intel non raggiunge nemmeno sul socket LGA 2011.

Con TDP inferiori, AMD ha risposto all'accusa di un consumo energetico eccessivo e recentemente ha messo in gara l'FX-8370E. Ora abbiamo l'FX-8320E, che si unisce anche solo alla classe 95 watt e cerca di rappresentare il centrocampo tra i processori desktop di AMD.

Il motto di AMD: puoi costruire PC ad alte prestazioni a prezzi bassi e fare pubblicità principalmente con gli otto core del processore, da cui il software molto ben parallelizzato può trarre enormi vantaggi. Inoltre, l'8320E ha un clock di base di 3,2 GHz e un turbo clock di circa 4 GHz. Per fare un confronto: la versione non E ha un clock a 3,5 GHz nel clock di base e anche a 4 GHz in modalità turbo.

Nelle pagine seguenti chiariremo dove deve essere classificato l'FX-8320E e discuteremo i punti di forza e di debolezza della CPU relativamente economica.

Ambiente di test

Hardware: sistemi Intel

Presa Intel LGA-1150

  • Intel Core i7-4790K:
    Architettura Haswell, stepping C0, 4,0 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
  • Intel Core i7-4770:
    Architettura Haswell, stepping C0, 3,5 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
  • Intel Core i5-4670K:
    Architettura Haswell, stepping C0, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1600
  • Intel Core i5-4670:
    Architettura Haswell, stepping C0, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1600

I nuovi processori Haswell funzionano sulla scheda madre MSI Z87-G43. Abbiamo importato l'ultima versione beta del BIOS V1.2B1 e attivato tutti i meccanismi di risparmio energetico nel BIOS. I moduli di memoria utilizzati provengono da G.Skill. È un kit da 4 x 4 GByte del Ripjaws Z DDR3-1600 con latenze CL9-9-9-24.

Presa Intel LGA-1155

  • Core i7 3770K:
    Architettura IB, stepping E1, 3,5 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
  • Intel Core i5-3570K:
    Architettura IB, stepping E1, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1600
  • Intel Core i7-2700K:
    Architettura self-service, stepping D2, 3,5 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
  • Core i7 2600K:
    Architettura self-service, stepping D2, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
  • Core i5 2500K:
    Architettura SB, stepping D2, 3,3 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1333

1155 x 4 GB G.Skill Ripjaws Z DDR4-3, operati su DDR1600-3, sono utilizzati per i processori Intel "Sandy Bridge" e "Ivy Bridge" per il socket LGA-1333. Le memorie funzionano con le latenze CL9-9-9-24 2T. Viene fornito come scheda madre MSI Z77A-GD65* utilizzato con la versione BIOS 7751vP0. Tutti i meccanismi di risparmio energetico sono attivati ​​nel BIOS.

MSI Z87-G43
Presa Intel LGA-2011 e LGA-2011-3

  • Core i7-5960X
    Stepping R2, 3,0 GHz, 8 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR4-2133
  • Core i7-4960X
    Stepping S1, 3,6 GHz, 6 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
  • Core i7-3960X
    Stepping C2, 3,3 GHz, 6 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600

2011 x 4 GB G.Skill Ripjaws Z DDR4-3 e un ASUS Rampage IV Gene con BIOS 1600 sono utilizzati per i processori del socket LGA-4901. La presa LGA-2011-3 è misurata con 4 x 4 GByte Corsair Vengeance LPX DDR4-2666, azionato con DDR4-2133 e timing di 15-15-15-36. Come scheda madre viene utilizzato un MSI X99S Gaming 7 con BIOS V17.4.

Hardware: sistemi AMD

AMD Socket FM2 +

  • A10-7850K
    Architettura Steamroller, A1 stepping, 3,7 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
  • A8-7600
    Architettura Steamroller, A1 stepping, 3,3 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
  • A10-6800K
    Architettura Piledriver, stepping A1, 4,1 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
  • A10-6700
    Architettura Piledriver, stepping A1, 3,7 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
  • A10-6500T
    Architettura Piledriver, stepping A1, 2,1 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600

I processori per FM2 e FM2 + sono stati misurati sull'MSI A85XA-G65. I modelli Kaveri e l'A10-6800K anche sull'MSI A88XM-E45.

Socket AMD AM3 +

  • FX-8370E:
    Architettura Piledriver, stepping C0, 3,3 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
  • FX-8350:
    Architettura Piledriver, stepping C0, 4,0 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
  • FX-8150:
    Architettura bulldozer, passo B2, 3,6 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600

Gli stessi moduli G.Skill sono utilizzati per i processori Bulldozer di AMD per il socket AM3 + come sui sistemi Intel. Viene fornito come scheda madre ASUS Crosshair V Formula* (Chipset 990FX) utilizzato con BIOS 1703. Tutti i meccanismi di risparmio energetico sono attivati ​​nel BIOS.

ASUS Sabertooth 990FX
A causa della mancanza di supporto per il nuovo processore dalla nostra scheda di test ASUS Crosshair V Formula, abbiamo dovuto cambiare la scheda. I risultati della misurazione per la presa AM3 + sono stati quindi completamente creati sul nuovo ASUS Sabertooth 990FX.

AMD Socket FM2

  • A10-5800K
    Architettura Trinity, stepping A1, 3,8 GHz, 4 core, 4 x DDR3-1600

La memoria G.Skill DDR3 sopra menzionata funziona anche qui. Il Gigabyte GA-F2A85X-UP4 con BIOS F4 viene utilizzato come scheda madre. Tutti i meccanismi di risparmio energetico sono attivati ​​nel BIOS.

Più hardware

Scheda grafica:

  • MSI Radeon HD 7970 Lightning
  • AMD Radeon HD 3450 (DDR3):
    solo per misure di consumo energetico

Memoria:

  • G.Skill Ripjaws Z DDR16-4 da 4 GByte (3 x 1600 GB)
    Funzionamento SPD: DDR3-1600, 9-9-9-24 a 1,5 volt

Alimentazione:

  • silenzio! DARK POWER 550W R10

Hard disk:

  • Seagate ST2000VX000

Più fresco:

Misura:

Software e benchmark

Sistema operativo e driver

Benchmark della CPU

    SiSoft Sandra 2013.05.19.44

Nel complesso, abbiamo cercato di puntare fortemente su applicazioni reali con i benchmark e di prendere le distanze dai test sintetici. Quando possibile, abbiamo utilizzato anche la versione a 64 bit.

Un'osservazione speciale dovrebbe essere fatta su LAME: per impostazione predefinita, LAME viene creato con un compilatore Intel C ++. In passato, questo ha portato ripetutamente a irritazioni, motivo per cui utilizziamo anche una versione nel nostro nuovo corso di benchmark che abbiamo creato noi stessi con l'aiuto di Microsoft Visual Studio 2010. In termini di prestazioni, tuttavia, lo fa nessuna differenza.

Altri strumenti

Metodologia di prova

A parte le osservazioni già fatte su questo e nella pagina precedente riguardo alla nostra filosofia di test, vogliamo riassumere brevemente i punti essenziali di nuovo. Salvo diversa indicazione nella descrizione diretta del test, valgono sempre i seguenti punti:

  • Vengono attivati ​​tutti i meccanismi di risparmio energetico disponibili.
  • Se la CPU ha una modalità turbo, questa è attivata.
  • Se la CPU supporta hyperthreading / core multithreading (CMT), questo viene attivato.
  • Se non menzionato diversamente, arriva sempre MSI Radeon HD 7970 Lightning utilizzato.

Tecnologia

Il nuovo FX-8320E

Nel settore tecnico non c'è ovviamente nulla di nuovo da segnalare oggi. L'implementazione tecnica è fondamentalmente la stessa di quando il Bulldozer alla fine del 2011 da AMD, ovviamente includendo i vantaggi degli attuali core Piledriver.

Le attuali innovazioni di AMD - mostrate con l'FX-8370E, come ora anche con l'FX-8320E - sono più di natura "cosmetica". Il produttore reagisce semplicemente alle accuse secondo cui le CPU AMD nel segmento della classe media sono troppo assetate di energia e quindi cerca di presentare una classe TDP più attraente. I due nuovi modelli E si trovano quindi nella gamma TDP da 95 watt e non più nella classe da 125 watt, come l'8370 e l'8320.

L'implementazione avviene in semplici passaggi, vale a dire sotto forma di abbassamento del clock e della tensione - presumibilmente anche la selezione DIE. L'FX-8320E ha solo un clock di base di 3,2 invece di 3,5 GHz. In modalità turbo, tuttavia, arriva ancora a 4 GHz, proprio come il precedente FX-8320.

Inoltre, la serie FX-8000 ha modelli con quattro moduli, ciascuno dei quali è in grado di gestire due thread, motivo per cui AMD parla di otto core CPU.

Confronto tabulare

FX-8150 FX-8320 FX-8320E FX-8350 FX8370 FX8370E
Nome in codice Vishera Vishera Vishera Vishera Vishera Vishera
Stepping C0 C0 C0 C0 C0 C0
Produzione 32 nm 32 nm 32 nm 32 nm 32 nm 32 nm
Moduli / core 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8
Orologio / turbo 3,6 / 4,2 GHz 3,5 / 4,0 GHz 3,2 / 4,0 GHz 4,0 / 4,2 GHz 4,0 / 4,3 GHz 3,3 / 4,3 GHz
Cache L2 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB
Cache L3 8 MB 8 MB 8 MB 8 MB 8 MB 8 MB
TDP 125 Watt 125 Watt 95 Watt 125 Watt 125 Watt 95 Watt
Supporto per l'archiviazione DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866
Moltiplicatore gratuito ja ja ja ja ja ja
Befehlssätz a SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI
Prezzo al pubblico ~ 190 euro ~ 130 euro ~ 140 euro ~ 150 euro ~ 190 euro ~ 170 euro

Nella classe media, l'FX-8150 e l'FX-8350 sono praticamente le notizie di ieri, ma entrambi sono ancora disponibili nei negozi. Le offerte attuali sono rappresentate oggi dai modelli FX-8320 e FX-8370 e dalle loro versioni E.

Le nomenclature non sono sempre conclusive, perché un FX-8320 (E) offre una frequenza di clock inferiore rispetto, ad esempio, a un FX-8150 e teoricamente non dovrebbe avere un numero più alto. Con l'FX-8370 (E) puoi almeno superare un FX-8350 con il turbo clock.

TDP e prezzo come armi

Negli ultimi anni, dall'introduzione dei modelli FX-8000, sembra essere diventato chiaro che non si può più vincere un vaso di fiori solo con velocità di clock elevate. Soprattutto se le frequenze di clock elevate nella tua architettura sono chiaramente inferiori alle frequenze di clock inferiori della concorrenza. E così il nuovo motto è abbastanza ovvio: meno è meglio!

E infatti AMD sta attualmente perdendo meno con le varianti E di quanto sta vincendo. Le frequenze di clock inferiori non sono chiaramente evidenti nelle prestazioni, perché il clock turbo spesso fa da ponte qui. Allo stesso tempo, tuttavia, ora puoi nominare la classe TDP inferiore di 95 watt.

Se si guarda al mercato nell'area della serie FX-8000 e della presa AM3 +, l'FX-8320 (E) nei paesi di lingua tedesca è probabilmente l'opzione più economica per iniziare qui. L'attuale sconcertante mostra anche i bassi margini con cui il produttore deve agire qui. Spesso i singoli modelli sono semplicemente separati da soli 10 euro: i valori anomali nella nostra tabella possono essere spiegati da modelli fuori produzione nelle vendite o fluttuazioni dei tassi di cambio.

Non sappiamo quanto AMD abbia ancora da selezionare dopo tre anni dall'introduzione dei processori FX-8000 per ricevere modelli E e non-E. Ma la produzione dovrebbe essere ormai abbastanza matura da poter acquisire un numero sufficiente di modelli di alta qualità, che possono essere utilizzati con tensioni inferiori per essere venduti come modelli elettronici. In quest'area - con quattro moduli - la classe da 65 watt rimane semplicemente utopica.

Pratica

overclocking

Nonostante l'obiettivo di essere in grado di ottenere un TDP inferiore, AMD offre anche questo processore FX senza un blocco del moltiplicatore e, naturalmente, il cliente finale è libero - a proprio rischio - di ottenere le massime prestazioni dalla CPU. Anche questo è relativamente facile usando il moltiplicatore gratuito. Tuttavia, devi lottare con alcune restrizioni.

Se giochi con il moltiplicatore della CPU, il tasso di inattività del processore non viene più abbassato tanto quanto lo sarebbe senza intervento manuale. Questo è ovviamente controproducente quando si parla di efficienza energetica. Quando si tratta di frequenze di clock nude e prestazioni al prezzo più basso possibile, la disattivazione dei meccanismi di risparmio energetico e l'aumento della tensione in overclock può avere un effetto anche su un modello FX-8000. Dopodiché non si ha alcun risparmio in termini di consumo energetico, ma si possono ottenere le massime prestazioni dalla CPU spremere.

Nel nostro test, tuttavia, non vogliamo affrontare le complessità dell'overclocking dei processori FX, in modo da non ricorrere a mezzi come il raffreddamento ad acqua o un aumento di tensione aggiuntivo. Invece, usiamo il nostro solito raffreddamento ad aria e alziamo semplicemente l'orologio sul moltiplicatore.

Immagine: AMD FX-8320E nel test
Siamo stati almeno in grado di aumentare la frequenza di clock di ulteriori 600 MHz alla frequenza di clock di base prima che il chip perdesse la sua stabilità. Questo dimostra che c'è sicuramente del potenziale nell'FX-8320E, ma ancora una volta non è una vera sorpresa rispetto al normale FX-8320.

Con l'aumento della velocità di clock, aumenta anche il consumo di energia e raggiunge un valore di oltre 196 watt. Rispetto ai 150 watt misurati in precedenza, si tratta di un aumento significativo. L'aumento della velocità di clock assicura anche che i valori fossero circa 20 watt più alti in modalità idle.

Indice di prestazione [OC]

Giochi [dGPU]

Indice di prestazione
Spiele
FX-8320E a 3,8 GHz

107
AMD FX-8320E

100
per cento
Mostra / nascondi la panoramica del benchmark

L'aumento delle prestazioni è piuttosto impressionante, perché la media di tutti i benchmark è di circa il sette percento. Qui ognuno deve decidere da solo se vuole accettare gli svantaggi dichiarati.

Ma il mezzo dei parametri di riferimento non è ovviamente la panacea per tutti. Come mostra la nostra analisi, le differenze risiedono nei dettagli e quindi la misura dell'overclock può difficilmente dare frutti in un caso, ma può aumentare fino al 18 percento in un altro. Questo mezzo del nostro strumento rende più facile giudicare personalmente dove si applicano i propri standard, comprese tutte le possibili conseguenze negative.

Confronto diretto

Scelta dei prodotti



    AMD FX-8320E FX-8320E a 3,8 GHz
    Assassini Creed III
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    58,1 60,2 (+3,8% )
    Assassini Creed III
    1680 x 1050 [No AA / 16xAF]
    40,6 43,5 (+7,3% )
    Crysis 3
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    93,3 98,7 (+5,7% )
    Crysis 3
    1680 x 1050 [FXAA / 16xAF]
    66,3 71,1 (+7,2% )
    Serio Sam 3
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    53,1 56,6 (+6,5% )
    Serio Sam 3
    1680 x 1050 [No AA / 16xAF]
    43,8 46,8 (+6,8% )
    TES V: Skyrim
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    55,5 60,2 (+8,6% )
    TES V: Skyrim
    1680 x 1050 [4xAA / 16xAF]
    40,4 44,3 (+9,5% )
    Tomb Raider
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    69,5 74,0 (+6,6% )
    Tomb Raider
    1680 x 1050 [Post AA / 16xAF]
    40,6 43,4 (+7,1% )
    Benchmark Euler3D
    Punteggio [punti (valori più alti sono migliori)]
    3,7 4,3 (+16,7% )
    Benchmark Euler3D
    Tempo [secondi (valori più piccoli sono migliori)]
    54,2 46,5 (-14,3% )
    PCMark05
    CPU suite [punti [più è meglio]]
    9/494,0 9 943,0 (+4,7% )
    PCMark05
    Suite di memoria [punti [più è meglio]]
    7/294,0 7 289,0 (-0,1% )
    PCMark 7
    Computation Suite [punti [più è meglio]]
    6/263,0 6 434,0 (+2,7% )
    GIMP
    Elaborazione dell'immagine di un'immagine da 70 MPixel [secondi [meno è meglio]]
    38,0 37,0 (+2,7% )
    IrfanView
    Elaborazione delle immagini [secondi [meno è meglio]]
    19,3 18,4 (+4,9% )
    ITunes
    Conversione da Wave a MP3 [secondi [meno è meglio]]
    70,8 70,3 (+0,6% )
    Zoppo
    Conversione da wave a MP3 (creata con VisualStudio) [secondi [meno è meglio]]
    81,4 80,7 (+0,8% )
    Codificatore Nero AAC
    Conversione da Wave a MP3 [secondi [meno è meglio]]
    63,6 61,1 (+4,0% )
    OggEnc
    Conversione da Wave a OggVorbis [secondi [meno è meglio]]
    63,6 61,7 (+3,1% )
    codificatore x264
    Tempo [secondi [meno è meglio]]
    46,8 40,0 (+16,8% )
    codificatore x264
    Passa 1 [fotogrammi al secondo [più è meglio]]
    137,2 127,2 (+7,9% )
    codificatore x264
    Passa 2 [fotogrammi al secondo [più è meglio]]
    40,6 37,8 (+7,5% )
    Freno a mano x264
    Preset: iPod 320 × 176 [secondi [meno è meglio]]
    25,8 23,3 (+10,6% )
    Freno a mano x264
    Preset: alto profilo 1920 × 1080 [secondi [meno è meglio]]
    221,8 188,6 (+17,6% )
    Frullatore
    FlyingSquirrel [secondi [meno è meglio]]
    38,1 35,9 (+5,8% )
    POV-Ray 3.7
    Rendering [secondi [meno è meglio]]
    215,8 183,0 (+17,9% )
    Cinebench
    CPU - tutti i core [punti [più è meglio]]
    5,54 6,57 (+18,6% )
    7 Zip
    senza AES [secondi [meno è meglio]]
    70,8 68,0 (+4,2% )
    7 Zip
    con AES [secondi [meno è meglio]]
    71,0 68,0 (+4,5% )
    WinRAR
    tasso di compressione più alto [secondi [meno è meglio]]
    25,5 -
    WinZip
    Crittografia: nessuna [secondi [meno è meglio]]
    62,8 61,1 (+2,8% )
    WinZip
    Crittografia: AES 256 bit [secondi [meno è meglio]]
    62,8 61,1 (+2,7% )
    TrueCrypt
    [AES] [MByte / s [più è meglio]]
    3/000,0 3 500,0 (+16,7% )
    TrueCrypt
    [Serpent] [MByte / s [più è meglio]]
    349,0 382,0 (+9,5% )
    TrueCrypt
    [Twofish] [MByte / s [più è meglio]]
    566,0 672,0 (+18,7% )

    Pratica: consumo di energia

    Di seguito determiniamo il consumo medio dell'intero sistema senza monitor. Qui viene utilizzato un misuratore del costo energetico standard, nel nostro caso un Energy Check 300. Per un periodo di 20 minuti, registriamo il percorso e, ovviamente, dichiariamo il valore medio in watt. Usiamo Core2MaxPerf per tutti i processori come scenario di pieno carico.

    Resta chiaro che questa misurazione dell'intero sistema non può, ovviamente, essere accurata come misurazioni precedenti da parte nostra, in cui abbiamo ridotto il carico della CPU e il consumo energetico solo con speciali modifiche alla scheda madre. Sfortunatamente, tutto scorre in tali misurazioni. Picchi improvvisi causati dall'accesso al disco rigido, programmi che si avviano in background che richiedono carichi CPU più elevati o scenari simili. A questo punto si può solo tentare di escludere tutti i malfattori. Ma alla fine non può mai avere successo, quindi i seguenti diagrammi sono solo linee guida, sempre basati sul nostro sistema di test selezionato!

    input

    Idle

    Intel Core i7-3960X

    85
    Intel Core i7-4960X

    81
    Intel Core i7-5960X

    66
    AMD FX-8350

    59
    AMD FX-8370E

    58
    AMD FX-8320E

    58
    AMD FX-8150

    57
    AMD A10-6800K

    39
    AMD A10-7850K

    38
    AMD A10-7800

    38
    AMD A8-7600

    37
    Intel Core i7-2700K

    33
    Intel Core i7-2600K

    33
    Intel Core i5-3570K

    33
    Intel Core i5-2500K

    33
    Intel Core i7-4770K

    33
    Intel Core i7-4790K

    33
    Intel Core i3-2120

    31
    Intel Celeron G1620

    30
    Intel Core i7-3770K

    30
    Intel Core i5-4670K

    30
    AMD A10-6700

    30
    Intel Core i3-3220

    30
    Intel Core i5-2300

    30
    Intel Core i5-2400

    30
    AMD A8-6500T

    30
    Watt

    Sulla base delle nostre spiegazioni, due circostanze si distinguono chiaramente in modalità inattiva. Da un lato i modelli FX-8000 sono sostanzialmente allo stesso livello, ma purtroppo nessuno dei candidati riesce davvero a segnare rispetto alla graduatoria. Il livello successivo più piccolo sono le APU AMD, che funzionano anche più o meno nello stesso segmento. Un altro limite fondamentale di una tale considerazione del sistema complessivo sono i componenti selezionati, come la scheda madre o l'alimentatore.

    Tuttavia, il chiaro vantaggio delle propaggini Intel, che funzionano su schede madri diverse da AMD, ma sono anche dotate di componenti identici come alimentatore, disco rigido e così via, non può essere contestato.

    E quindi i processori Intel sono chiaramente in vantaggio in questo confronto.

    input

    Cognome

    Intel Core i7-3960X

    236
    AMD FX-8350

    199
    Intel Core i7-4960X

    196
    AMD FX-8150

    173
    Intel Core i7-5960X

    172
    AMD FX-8320E

    148
    AMD FX-8370E

    141
    AMD A10-7850K

    126
    Intel Core i7-4790K

    115
    AMD A10-6800K

    114
    AMD A8-7600

    113
    AMD A10-7800

    103
    Intel Core i7-2700K

    96
    Intel Core i7-2600K

    96
    Intel Core i7-4770K

    95
    Intel Core i5-2500K

    90
    Intel Core i5-2400

    90
    AMD A10-6700

    87
    Intel Core i7-3770K

    84
    Intel Core i5-2300

    81
    Intel Core i5-4670K

    80
    Intel Core i5-3570K

    75
    AMD A8-6500T

    73
    Intel Core i3-2120

    57
    Intel Core i3-3220

    48
    Intel Celeron G1620

    39
    Watt

    Uno sguardo allo scenario di carico mostra chiaramente che AMD ha ragione a separare la classe TDP da 125 watt dalla classe da 95 watt. Le misurazioni del consumo energetico totale del sistema mostrano una differenza nella gamma di 30 watt, in alcuni casi anche di più. È bello da vedere, ma purtroppo è ancora un po 'troppo alto. Dopotutto, oltre 30 watt separano questa CPU AMD di fascia media dal modello di punta Intel Socket 1150 i7-4790K.

    In linea di principio, questo fornisce solo un'indicazione approssimativa, perché a questo punto anche la dipendenza dell'utensile di carico è decisiva. Questa tendenza è evidente nello strumento che abbiamo scelto. Il modello di punta Intel i7-4790K funziona con un TDP di 88 watt, il modello di fascia media di AMD funziona con un TDP di 95 watt, all'incirca nella stessa regione. Quanto margine di manovra hanno i due diversi modelli di CPU per il TDP massimo in scenari di carico tipici non è purtroppo chiaro. Sembra che i modelli AMD si stiano avvicinando ai loro limiti più velocemente qui.

    E così alla fine non resta che uno sguardo ai benchmark, che devono chiarire dove si trova esattamente quale CPU.

    Benchmark: sintetico

    PCMark 05

    Informazioni sul benchmark

    Informazioni sul benchmarkCome suggerisce il nome, PCMark 05 risale al 2005 ed è quindi già da diversi anni alle sue spalle. Tuttavia, la suite di benchmark della società finlandese Futuremark è ancora molto adatta per classificare la potenza di calcolo dei processori e le loro prestazioni di memoria. Usiamo solo la CPU e la suite di memoria, in modo che le conclusioni possano essere tratte solo per questi componenti. La suite CPU si basa su otto diversi test nei campi di impacchettamento / decompressione, crittografia ed elaborazione audio e video, e consente quindi una visione delle prestazioni quotidiane dei processori. La suite CPU beneficia allo stesso modo delle alte frequenze di clock e di più core. Nella suite di memoria che viene anche utilizzata, tuttavia, fattori come la velocità della cache, le dimensioni della cache e la larghezza di banda della memoria giocano un ruolo, poiché i test consistono essenzialmente nella lettura, copia e scrittura di dati di diverse dimensioni nella memoria.

    PCMark05

    Suite CPU

    Intel Core i7-4790K

    16499,00
    Intel Core i5-4670K

    14607,00
    Intel Core i7-4770K

    14361,33
    Intel Core i7-3770K

    13926,66
    Intel Core i5-3570K

    13870,66
    Intel Core i7-4960X

    13592,00
    Intel Core i7-3960X

    13247,00
    Intel Core i7-5960X

    13120,00
    Intel Core i7-2700K

    12709,66
    Intel Core i5-2500K

    12384,66
    Intel Core i7-2600K

    12214,33
    Intel Core i5-2400

    11534,33
    AMD A10-7850K

    11064,00
    AMD FX-8350

    10752,00
    AMD A10-7800

    10740,00
    AMD A10-6800K

    10667,00
    AMD A8-7600

    10517,00
    Intel Core i5-2300

    10487,67
    AMD A10-6700

    10418,00
    Intel Core i3-3220

    10348,00
    AMD FX-8370E

    9941,00
    Intel Core i3-2120

    9901,00
    AMD FX-8150

    9703,00
    AMD FX-8320E

    9494,00
    Intel Celeron G1620

    7895,50
    AMD A8-6500T

    6933,00
    Punti [più è meglio]
    PCMark05

    Suite di memoria

    Intel Core i7-4790K

    13621,00
    Intel Core i7-5960X

    12733,00
    Intel Core i7-4770K

    12672,33
    Intel Core i7-3770K

    11537,00
    Intel Core i5-4670K

    11414,33
    Intel Core i7-3960X

    10731,00
    Intel Core i5-3570K

    10475,33
    Intel Core i7-4960X

    10342,00
    Intel Core i7-2700K

    9717,33
    Intel Core i7-2600K

    9492,66
    Intel Core i3-3220

    8854,00
    Intel Core i5-2500K

    8447,33
    Intel Core i5-2400

    8040,00
    Intel Core i3-2120

    7780,00
    AMD FX-8350

    7654,00
    AMD FX-8370E

    7583,00
    Intel Core i5-2300

    7564,33
    AMD FX-8320E

    7294,00
    AMD FX-8150

    7234,00
    Intel Celeron G1620

    7080,50
    AMD A10-6700

    6540,00
    AMD A10-6800K

    6488,00
    AMD A10-7850K

    6222,00
    AMD A10-7800

    6088,00
    AMD A8-7600

    5892,00
    AMD A8-6500T

    5117,00
    Punti [più è meglio]

    PCMark 7

    Informazioni sul benchmark

    Informazioni sul benchmarkPCMark 7 è stato lanciato solo quest'anno e rappresenta l'ultimo benchmark di sistema di Futuremark. Utilizziamo la Computation Suite solo per trarre conclusioni sulla potenza di calcolo dei processori testati. La suite comprende tre diversi test dai campi della transcodifica video e dell'elaborazione delle immagini. Ti consente di vedere le prestazioni quotidiane dei processori. Oltre a un'elevata frequenza di clock, i test beneficiano principalmente di più core.

    PCMark 7

    Suite di calcolo

    Intel Core i7-4790K

    8679,00
    Intel Core i7-3960X

    8401,00
    Intel Core i7-4770K

    8091,67
    Intel Core i7-4960X

    8077,00
    Intel Core i7-3770K

    7937,33
    Intel Core i7-5960X

    7739,00
    Intel Core i5-4670K

    7602,33
    Intel Core i7-2700K

    7486,33
    Intel Core i5-3570K

    7479,67
    Intel Core i7-2600K

    7293,33
    Intel Core i5-2500K

    6979,00
    AMD A10-7850K

    6747,00
    Intel Core i5-2400

    6703,67
    AMD FX-8350

    6701,00
    AMD A10-7800

    6652,00
    AMD A10-6800K

    6606,00
    AMD A8-7600

    6500,00
    Intel Core i5-2300

    6403,00
    AMD FX-8370E

    6387,00
    Intel Core i3-3220

    6373,00
    AMD FX-8320E

    6263,00
    AMD A10-6700

    6244,00
    AMD FX-8150

    6156,00
    Intel Core i3-2120

    6008,00
    Intel Celeron G1620

    5234,00
    AMD A8-6500T

    4921,00
    Punti [più è meglio]

    Benchmark Euler3d

    Essenzialmente, è un'applicazione CFD (Computational Fluid Dynamics) che simula il flusso intorno e in un determinato oggetto. Per tali applicazioni è abbastanza comune che cache di grandi dimensioni e molti core della CPU possano comportare un aumento significativo delle prestazioni. Maggiori informazioni sul benchmark Euler3d ci sono qui.

    PCMark 7

    Suite di calcolo

    Intel Core i7-4790K

    8679,00
    Intel Core i7-3960X

    8401,00
    Intel Core i7-4770K

    8091,67
    Intel Core i7-4960X

    8077,00
    Intel Core i7-3770K

    7937,33
    Intel Core i7-5960X

    7739,00
    Intel Core i5-4670K

    7602,33
    Intel Core i7-2700K

    7486,33
    Intel Core i5-3570K

    7479,67
    Intel Core i7-2600K

    7293,33
    Intel Core i5-2500K

    6979,00
    AMD A10-7850K

    6747,00
    Intel Core i5-2400

    6703,67
    AMD FX-8350

    6701,00
    AMD A10-7800

    6652,00
    AMD A10-6800K

    6606,00
    AMD A8-7600

    6500,00
    Intel Core i5-2300

    6403,00
    AMD FX-8370E

    6387,00
    Intel Core i3-3220

    6373,00
    AMD FX-8320E

    6263,00
    AMD A10-6700

    6244,00
    AMD FX-8150

    6156,00
    Intel Core i3-2120

    6008,00
    Intel Celeron G1620

    5234,00
    AMD A8-6500T

    4921,00
    Punti [più è meglio]
    Benchmark Euler3D

    Orario

    AMD A8-6500T

    132,49
    AMD A8-7600

    100,10
    AMD A10-7800

    97,50
    AMD A10-7850K

    94,50
    Intel Celeron G1620

    92,11
    AMD A10-6700

    89,82
    AMD A10-6800K

    87,86
    Intel Core i3-2120

    76,85
    Intel Core i3-3220

    69,81
    AMD FX-8150

    54,41
    AMD FX-8320E

    54,21
    Intel Core i5-2300

    53,39
    Intel Core i5-2400

    50,78
    Intel Core i5-2500K

    49,30
    AMD FX-8350

    45,65
    AMD FX-8370E

    45,65
    Intel Core i5-3570K

    42,66
    Intel Core i7-2600K

    42,29
    Intel Core i7-2700K

    41,79
    Intel Core i5-4670K

    38,22
    Intel Core i7-3770K

    36,55
    Intel Core i7-4770K

    33,82
    Intel Core i7-4790K

    31,08
    Intel Core i7-5960X

    7,72
    Intel Core i7-4960X

    7,27
    Intel Core i7-3960X

    6,77
    Secondi (i valori più piccoli sono migliori)

    Benchmark: editing audio

    Veniamo ora alle applicazioni quotidiane “corrette”. Vogliamo iniziare con un software di editing musicale. Tutti i test si basano su un file wave di circa 710 MB, che convertiamo in file MP3 con l'aiuto di iTunes, LAME e l'encoder Nero AAC. Viene anche utilizzata una conversione al formato Ogg Vorbis. Tutti i programmi sono rigorosamente a thread singolo, quindi utilizzano solo un core.

    iTunes

    Informazioni sul benchmark

    iTunes è un programma multimediale di Apple che ti consente di riprodurre, convertire, organizzare e acquistare tutti i tipi di musica. La prima versione del software di grande successo è arrivata sul mercato nel 2001. Ora c'è la nona revisione. Attualmente lo stiamo utilizzando con il numero di versione 9.1.2.5. Tuttavia, questa versione non utilizza ancora processori multi-core. Le unità SSE vengono utilizzate molto spesso per questo.

    ITunes

    Conversione da Wave a MP3

    Intel Core i7-4790K

    39
    Intel Core i7-4770K

    43
    Intel Core i5-4670K

    44
    Intel Core i7-3770K

    44
    Intel Core i5-3570K

    46
    Intel Core i7-2700K

    47
    Intel Core i7-2600K

    49
    Intel Core i7-5960X

    50
    Intel Core i5-2500K

    50
    Intel Core i7-3960X

    50
    Intel Core i7-4960X

    52
    Intel Core i3-3220

    52
    Intel Core i5-2400

    54
    Intel Core i3-2120

    55
    Intel Core i5-2300

    59
    Intel Celeron G1620

    64
    AMD A10-6700

    65
    AMD A10-6800K

    65
    AMD FX-8350

    66
    AMD FX-8370E

    69
    AMD FX-8320E

    71
    AMD A10-7850K

    71
    AMD A10-7800

    72
    AMD A8-7600

    75
    AMD FX-8150

    82
    AMD A8-6500T

    92
    Secondi [meno è meglio]

    Nero AAC

    Informazioni sul benchmark

    Il codificatore Nero AAC è un codificatore disponibile gratuitamente che viene richiamato dalla riga di comando e utilizzato, ad esempio, in Nero 10. Stiamo utilizzando l'ultima versione 1.5.1, che, come iTunes, non è ancora multithread. Le unità SSE ad alte prestazioni sono quindi il criterio più importante per alte prestazioni.

    Codificatore Nero AAC

    Conversione da Wave a MP3

    Intel Core i7-4790K

    35
    Intel Core i7-4770K

    40
    Intel Core i7-3770K

    40
    Intel Core i5-4670K

    41
    Intel Core i5-3570K

    41
    Intel Core i7-4960X

    41
    Intel Core i7-2700K

    43
    Intel Core i7-3960X

    44
    Intel Core i7-2600K

    45
    Intel Core i7-5960X

    46
    Intel Core i5-2500K

    46
    Intel Core i3-3220

    48
    Intel Core i5-2400

    50
    Intel Core i3-2120

    51
    Intel Core i5-2300

    55
    AMD A10-6800K

    57
    Intel Celeron G1620

    58
    AMD A10-6700

    59
    AMD FX-8350

    60
    AMD A10-7850K

    61
    AMD FX-8370E

    61
    AMD A10-7800

    63
    AMD FX-8150

    63
    AMD FX-8320E

    64
    AMD A8-7600

    64
    AMD A8-6500T

    83
    Secondi [meno è meglio]

    ZOPPO

    Informazioni sul benchmark

    LAME è un codificatore open source per la conversione di file audio in formato MP3. La grande differenza con l'encoder MP3 della Fraunhofer-Gesellschaft è che LAME è gratuito. Questo è il motivo per cui LAME viene utilizzato anche in un gran numero di prodotti software. Stiamo utilizzando l'ultima versione 3.98.4 di marzo 2010, che non supporta ancora il multi-threading. Tuttavia, non utilizziamo il pacchetto completamente compilato ma solo il codice sorgente e creiamo il nostro pacchetto di programma con l'aiuto di VisualStudio 2008 e il compilatore C ++ integrato di Microsoft. Normalmente, tuttavia, LAME utilizza un compilatore Intel. Per evitare qualsiasi differenza, abbiamo creato la nostra versione.

    ITunes

    Conversione da Wave a MP3

    Intel Core i7-4790K

    39
    Intel Core i7-4770K

    43
    Intel Core i5-4670K

    44
    Intel Core i7-3770K

    44
    Intel Core i5-3570K

    46
    Intel Core i7-2700K

    47
    Intel Core i7-2600K

    49
    Intel Core i7-5960X

    50
    Intel Core i5-2500K

    50
    Intel Core i7-3960X

    50
    Intel Core i7-4960X

    52
    Intel Core i3-3220

    52
    Intel Core i5-2400

    54
    Intel Core i3-2120

    55
    Intel Core i5-2300

    59
    Intel Celeron G1620

    64
    AMD A10-6700

    65
    AMD A10-6800K

    65
    AMD FX-8350

    66
    AMD FX-8370E

    69
    AMD FX-8320E

    71
    AMD A10-7850K

    71
    AMD A10-7800

    72
    AMD A8-7600

    75
    AMD FX-8150

    82
    AMD A8-6500T

    92
    Secondi [meno è meglio]

    OggEnc

    Informazioni sul benchmark

    OggEnc è di nuovo un codificatore audio gratuito. Converte i file audio nel formato contenitore Ogg. La struttura e la struttura di Ogg sono simili al formato di file MPEG-4 MP4. Usiamo la versione 2.87 di OggEnc e, come gli altri tre programmi citati, non supporta il multi-threading.

    OggEnc

    Conversione da Wave a OggVorbis

    Intel Core i7-4790K

    29
    Intel Core i5-4670K

    33
    Intel Core i7-4770K

    33
    Intel Core i7-3770K

    35
    Intel Core i7-5960X

    36
    Intel Core i5-3570K

    36
    Intel Core i7-3960X

    36
    Intel Core i7-4960X

    37
    Intel Core i7-2700K

    37
    Intel Core i7-2600K

    38
    Intel Core i5-2500K

    39
    Intel Core i3-3220

    40
    Intel Core i5-2400

    41
    Intel Core i3-2120

    42
    Intel Core i5-2300

    46
    Intel Celeron G1620

    50
    AMD A10-7850K

    54
    AMD A10-7800

    55
    AMD FX-8350

    55
    AMD A10-6700

    57
    AMD A8-7600

    57
    AMD A10-6800K

    57
    AMD FX-8370E

    59
    AMD FX-8320E

    64
    AMD FX-8150

    65
    AMD A8-6500T

    81
    Secondi [meno è meglio]

    Benchmark: editing di immagini

    Quando si tratta di elaborazione delle immagini, ci affidiamo ai programmi gratuiti GIMP e IrfanView. Entrambi i programmi fanno un uso molto debole di più core, ma è più probabile che vengano classificati come single-threaded.

    GIMP

    Dopo aver recentemente esaminato il nuovo processore FX-8370E di AMD, oggi diamo uno sguardo all'FX-8320E, che si trova nella fascia centrale dei processori desktop AMD. 8 core, ciascuno con un clock rate di 3,2 GHz, modalità turbo, ma anche un TDP inferiore di 95 watt sono i dati chiave, tuttavia questo processore è disponibile a prezzi a partire da 140 euro. Il nostro test spiega come si comporta in pratica l'FX-8320E.

    Intro

    AMD cerca di spremere quante più prestazioni possibile dai processori Vishera in modo da non perdere il contatto con Intel nel segmento delle prestazioni. Sebbene le APU (CPU e unità grafica combinate) siano generalmente ben posizionate, sono in ritardo rispetto alla concorrenza nell'attuale business dei processori. I modelli AMD di fascia alta della serie FX sono un ottimo esempio dell'approccio citato: con i modelli FX-9000, le massime prestazioni possibili sono state eliminate dall'architettura. Tuttavia, questo va a scapito del consumo energetico e porta a un TDP di 220 watt. Un valore che Intel non raggiunge nemmeno sul socket LGA 2011. Con TDP inferiori, AMD tiene conto dell'accusa di eccessivo consumo energetico e recentemente ha messo in gara l'FX-8370E. Ora abbiamo l'FX-8320E, che si unisce anche solo alla classe 95 watt e cerca di rappresentare il centrocampo tra i processori desktop di AMD.

    Il motto di AMD: puoi costruire PC ad alte prestazioni a prezzi bassi e fare pubblicità principalmente con gli otto core del processore, da cui il software molto ben parallelizzato può trarre enormi vantaggi. Inoltre, l'8320E ha un clock di base di 3,2 GHz e un turbo clock di circa 4 GHz. Per fare un confronto: la versione non E ha un clock a 3,5 GHz nel clock di base e anche a 4 GHz in modalità turbo.

    Nelle pagine seguenti chiariremo dove deve essere classificato l'FX-8320E e discuteremo i punti di forza e di debolezza della CPU relativamente economica.

    Ambiente di test

    Hardware: sistemi Intel

    Presa Intel LGA-1150

    • Intel Core i7-4790K:
      Architettura Haswell, stepping C0, 4,0 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
    • Intel Core i7-4770:
      Architettura Haswell, stepping C0, 3,5 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
    • Intel Core i5-4670K:
      Architettura Haswell, stepping C0, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1600
    • Intel Core i5-4670:
      Architettura Haswell, stepping C0, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1600

    I nuovi processori Haswell funzionano sulla scheda madre MSI Z87-G43. Abbiamo importato l'ultima versione beta del BIOS V1.2B1 e attivato tutti i meccanismi di risparmio energetico nel BIOS. I moduli di memoria utilizzati provengono da G.Skill. È un kit da 4 x 4 GByte del Ripjaws Z DDR3-1600 con latenze CL9-9-9-24.

     

     

     

     

    Presa Intel LGA-1155

    • Core i7 3770K:
      Architettura IB, stepping E1, 3,5 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
    • Intel Core i5-3570K:
      Architettura IB, stepping E1, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1600
    • Intel Core i7-2700K:
      Architettura self-service, stepping D2, 3,5 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
    • Core i7 2600K:
      Architettura self-service, stepping D2, 3,4 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
    • Core i5 2500K:
      Architettura SB, stepping D2, 3,3 GHz, 4 core, modalità turbo attiva, 4 x DDR3-1333

    Per i processori Intel "Sandy Bridge" e "Ivy Bridge" per il socket LGA-1155, vengono utilizzati 4 x 4 GB G.Skill Ripjaws Z DDR3-1600, gestiti su DDR3-1333. Le memorie vengono gestite con le latenze CL9-9-9-24 2T. Viene fornito come scheda madre MSI Z77A-GD65* utilizzato con la versione BIOS 7751vP0. Tutti i meccanismi di risparmio energetico sono attivati ​​nel BIOS.

     

     

    MSI Z87-G43

    Presa Intel LGA-2011 e LGA-2011-3

    • Core i7-5960X
      Stepping R2, 3,0 GHz, 8 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR4-2133
    • Core i7-4960X
      Stepping S1, 3,6 GHz, 6 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600
    • Core i7-3960X
      Stepping C2, 3,3 GHz, 6 core, modalità turbo attiva, HTT attivo, 4 x DDR3-1600

    2011 x 4 GB G.Skill Ripjaws Z DDR4-3 e un ASUS Rampage IV Gene con BIOS 1600 sono utilizzati per i processori del socket LGA-4901. La presa LGA-2011-3 è misurata con 4 x 4 GByte Corsair Vengeance LPX DDR4-2666, azionato con DDR4-2133 e timing di 15-15-15-36. Come scheda madre viene utilizzato un MSI X99S Gaming 7 con BIOS V17.4.

     

     

     

    Hardware: sistemi AMD

    AMD Socket FM2 +

    • A10-7850K
      Architettura Steamroller, A1 stepping, 3,7 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
    • A8-7600
      Architettura Steamroller, A1 stepping, 3,3 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
    • A10-6800K
      Architettura Piledriver, stepping A1, 4,1 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
    • A10-6700
      Architettura Piledriver, stepping A1, 3,7 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
    • A10-6500T
      Architettura Piledriver, stepping A1, 2,1 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600

    I processori per FM2 e FM2 + sono stati misurati sull'MSI A85XA-G65. I modelli Kaveri e l'A10-6800K anche sull'MSI A88XM-E45.

    Socket AMD AM3 +

    • FX-8370E:
      Architettura Piledriver, stepping C0, 3,3 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
    • FX-8350:
      Architettura Piledriver, stepping C0, 4,0 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600
    • FX-8150:
      Architettura bulldozer, passo B2, 3,6 GHz, 4 moduli, modalità turbo attiva, CMT attivo, 4 x DDR3-1600

    Gli stessi moduli G.Skill sono utilizzati per i processori Bulldozer di AMD per il socket AM3 + come sui sistemi Intel. Viene fornito come scheda madre ASUS Crosshair V Formula* (Chipset 990FX) utilizzato con BIOS 1703. Tutti i meccanismi di risparmio energetico sono attivati ​​nel BIOS.

     

     

    ASUS Sabertooth 990FX

    A causa della mancanza di supporto per il nuovo processore dalla nostra scheda di test ASUS Crosshair V Formula, abbiamo dovuto cambiare la scheda. I risultati della misurazione per la presa AM3 + sono stati quindi completamente creati sul nuovo ASUS Sabertooth 990FX.

    AMD Socket FM2

    • A10-5800K
      Architettura Trinity, stepping A1, 3,8 GHz, 4 core, 4 x DDR3-1600

    La memoria G.Skill DDR3 sopra menzionata funziona anche qui. Il Gigabyte GA-F2A85X-UP4 con BIOS F4 viene utilizzato come scheda madre. Tutti i meccanismi di risparmio energetico sono attivati ​​nel BIOS.

    Più hardware

    Scheda grafica:

    • MSI Radeon HD 7970 Lightning
    • AMD Radeon HD 3450 (DDR3):
      solo per misure di consumo energetico

    Memoria:

    • G.Skill Ripjaws Z DDR16-4 da 4 GByte (3 x 1600 GB)
      Funzionamento SPD: DDR3-1600, 9-9-9-24 a 1,5 volt

     

     

     

    Alimentazione:

    • silenzio! DARK POWER 550W R10

    Hard disk:

    • Seagate ST2000VX000

    Più fresco:

     

     

     

    Misura:

    Software e benchmark

    Sistema operativo e driver

    Benchmark della CPU

      SiSoft Sandra 2013.05.19.44

    Nel complesso, abbiamo cercato di puntare fortemente su applicazioni reali con i benchmark e di prendere le distanze dai test sintetici. Quando possibile, abbiamo utilizzato anche la versione a 64 bit.

    Un'osservazione speciale dovrebbe essere fatta su LAME: per impostazione predefinita, LAME viene creato con un compilatore Intel C ++. In passato, questo ha portato ripetutamente a irritazioni, motivo per cui utilizziamo anche una versione nel nostro nuovo corso di benchmark che abbiamo creato noi stessi con l'aiuto di Microsoft Visual Studio 2010. In termini di prestazioni, tuttavia, lo fa nessuna differenza.

    Altri strumenti

    Metodologia di prova

    A parte le osservazioni già fatte su questo e nella pagina precedente riguardo alla nostra filosofia di test, vogliamo riassumere brevemente i punti essenziali di nuovo. Salvo diversa indicazione nella descrizione diretta del test, valgono sempre i seguenti punti:

    • Vengono attivati ​​tutti i meccanismi di risparmio energetico disponibili.
    • Se la CPU ha una modalità turbo, questa è attivata.
    • Se la CPU supporta hyperthreading / core multithreading (CMT), questo viene attivato.
    • Se non menzionato diversamente, arriva sempre MSI Radeon HD 7970 Lightning utilizzato.

    Tecnologia

    Il nuovo FX-8320E

    Nel settore tecnico non c'è ovviamente nulla di nuovo da segnalare oggi. L'implementazione tecnica è fondamentalmente la stessa di quando il Bulldozer alla fine del 2011 da AMD, ovviamente includendo i vantaggi degli attuali core Piledriver.

    Le attuali innovazioni di AMD - mostrate con l'FX-8370E, come ora anche con l'FX-8320E - sono più di natura "cosmetica". Il produttore reagisce semplicemente alle accuse secondo cui le CPU AMD nel segmento della classe media sono troppo assetate di energia e quindi cerca di presentare una classe TDP più attraente. I due nuovi modelli E si trovano quindi nella gamma TDP da 95 watt e non più nella classe da 125 watt, come l'8370 e l'8320.

     

     

     

    L'implementazione avviene in semplici passaggi, vale a dire sotto forma di abbassamento del clock e della tensione - presumibilmente anche la selezione DIE. L'FX-8320E ha solo un clock di base di 3,2 invece di 3,5 GHz. In modalità turbo, tuttavia, arriva ancora a 4 GHz, proprio come il precedente FX-8320.

    Inoltre, la serie FX-8000 ha modelli con quattro moduli, ciascuno dei quali è in grado di gestire due thread, motivo per cui AMD parla di otto core CPU.

    Confronto tabulare

    FX-8150 FX-8320 FX-8320E FX-8350 FX8370 FX8370E
    Nome in codice Vishera Vishera Vishera Vishera Vishera Vishera
    Stepping C0 C0 C0 C0 C0 C0
    Produzione 32 nm 32 nm 32 nm 32 nm 32 nm 32 nm
    Moduli / core 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8
    Orologio / turbo 3,6 / 4,2 GHz 3,5 / 4,0 GHz 3,2 / 4,0 GHz 4,0 / 4,2 GHz 4,0 / 4,3 GHz 3,3 / 4,3 GHz
    Cache L2 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB 4 x 2 MB
    Cache L3 8 MB 8 MB 8 MB 8 MB 8 MB 8 MB
    TDP 125 Watt 125 Watt 95 Watt 125 Watt 125 Watt 95 Watt
    Supporto per l'archiviazione DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866 DDR3-1866
    Moltiplicatore gratuito ja ja ja ja ja ja
    Befehlssätz a SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI SSE4.1, SSE 4.2, AVX, AES-NI
    Prezzo al pubblico ~ 190 euro ~ 130 euro ~ 140 euro ~ 150 euro ~ 190 euro ~ 170 euro

    Nella classe media, l'FX-8150 e l'FX-8350 sono praticamente le notizie di ieri, ma entrambi sono ancora disponibili nei negozi. Le offerte attuali sono rappresentate oggi dai modelli FX-8320 e FX-8370 e dalle loro versioni E.

    Le nomenclature non sono sempre conclusive, perché un FX-8320 (E) offre una frequenza di clock inferiore rispetto, ad esempio, a un FX-8150 e teoricamente non dovrebbe avere un numero più alto. Con l'FX-8370 (E) puoi almeno superare un FX-8350 con il turbo clock.

    TDP e prezzo come armi

    Negli ultimi anni, dall'introduzione dei modelli FX-8000, sembra essere diventato chiaro che non si può più vincere un vaso di fiori solo con velocità di clock elevate. Soprattutto se le frequenze di clock elevate nella tua architettura sono chiaramente inferiori alle frequenze di clock inferiori della concorrenza. E così il nuovo motto è abbastanza ovvio: meno è meglio!

    E infatti AMD sta attualmente perdendo meno con le varianti E di quanto sta vincendo. Le frequenze di clock inferiori non sono chiaramente evidenti nelle prestazioni, perché il clock turbo spesso fa da ponte qui. Allo stesso tempo, tuttavia, ora puoi nominare la classe TDP inferiore di 95 watt.

     

     

     

    Se si guarda al mercato nell'area della serie FX-8000 e della presa AM3 +, l'FX-8320 (E) nei paesi di lingua tedesca è probabilmente l'opzione più economica per iniziare qui. L'attuale sconcertante mostra anche i bassi margini con cui il produttore deve agire qui. Spesso i singoli modelli sono semplicemente separati da soli 10 euro: i valori anomali nella nostra tabella possono essere spiegati da modelli fuori produzione nelle vendite o fluttuazioni dei tassi di cambio.

    Non sappiamo quanto AMD abbia ancora da selezionare dopo tre anni dall'introduzione dei processori FX-8000 per ricevere modelli E e non-E. Ma la produzione dovrebbe essere ormai abbastanza matura da poter acquisire un numero sufficiente di modelli di alta qualità, che possono essere utilizzati con tensioni inferiori per essere venduti come modelli elettronici. In quest'area - con quattro moduli - la classe da 65 watt rimane semplicemente utopica.

    Pratica

    overclocking

    Nonostante l'obiettivo di essere in grado di ottenere un TDP inferiore, AMD offre anche questo processore FX senza un blocco del moltiplicatore e, naturalmente, il cliente finale è libero - a proprio rischio - di ottenere le massime prestazioni dalla CPU. Anche questo è relativamente facile usando il moltiplicatore gratuito. Tuttavia, devi lottare con alcune restrizioni.

    Se giochi con il moltiplicatore della CPU, il tasso di inattività del processore non viene più abbassato tanto quanto lo sarebbe senza intervento manuale. Questo è ovviamente controproducente quando si parla di efficienza energetica. Quando si tratta di frequenze di clock nude e prestazioni al prezzo più basso possibile, la disattivazione dei meccanismi di risparmio energetico e l'aumento della tensione in overclock può avere un effetto anche su un modello FX-8000. Dopodiché non si ha alcun risparmio in termini di consumo energetico, ma si possono ottenere le massime prestazioni dalla CPU spremere.

    Nel nostro test, tuttavia, non vogliamo affrontare le complessità dell'overclocking dei processori FX, in modo da non ricorrere a mezzi come il raffreddamento ad acqua o un aumento di tensione aggiuntivo. Invece, usiamo il nostro solito raffreddamento ad aria e alziamo semplicemente l'orologio sul moltiplicatore.

    Immagine: AMD FX-8320E nel test

    Siamo stati almeno in grado di aumentare la frequenza di clock di ulteriori 600 MHz alla frequenza di clock di base prima che il chip perdesse la sua stabilità. Questo dimostra che c'è sicuramente del potenziale nell'FX-8320E, ma ancora una volta non è una vera sorpresa rispetto al normale FX-8320.

    Con l'aumento della velocità di clock, aumenta anche il consumo di energia e raggiunge un valore di oltre 196 watt. Rispetto ai 150 watt misurati in precedenza, si tratta di un aumento significativo. L'aumento della velocità di clock assicura anche che i valori fossero circa 20 watt più alti in modalità idle.

    Indice di prestazione [OC]

    Giochi [dGPU]

    Indice di prestazione
    Spiele
    FX-8320E a 3,8 GHz
    107
    AMD FX-8320E
    100
    per cento
    Mostra / nascondi la panoramica del benchmark

    L'aumento delle prestazioni è piuttosto impressionante, perché la media di tutti i benchmark è di circa il sette percento. Qui ognuno deve decidere da solo se vuole accettare gli svantaggi dichiarati.

    Ma il mezzo dei parametri di riferimento non è ovviamente la panacea per tutti. Come mostra la nostra analisi, le differenze risiedono nei dettagli e quindi la misura dell'overclock può difficilmente dare frutti in un caso, ma può aumentare fino al 18 percento in un altro. Questo mezzo del nostro strumento rende più facile giudicare personalmente dove si applicano i propri standard, comprese tutte le possibili conseguenze negative.

    Confronto diretto

    Scelta dei prodotti

    AMD FX-8320E FX-8320E a 3,8 GHz
    Assassini Creed III
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    58,1 60,2 (+3,8%)
    Assassini Creed III
    1680 x 1050 [No AA / 16xAF]
    40,6 43,5 (+7,3%)
    Crysis 3
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    93,3 98,7 (+5,7%)
    Crysis 3
    1680 x 1050 [FXAA / 16xAF]
    66,3 71,1 (+7,2%)
    Serio Sam 3
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    53,1 56,6 (+6,5%)
    Serio Sam 3
    1680 x 1050 [No AA / 16xAF]
    43,8 46,8 (+6,8%)
    TES V: Skyrim
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    55,5 60,2 (+8,6%)
    TES V: Skyrim
    1680 x 1050 [4xAA / 16xAF]
    40,4 44,3 (+9,5%)
    Tomb Raider
    1366 x 768 [No AA / 16xAF]
    69,5 74,0 (+6,6%)
    Tomb Raider
    1680 x 1050 [Post AA / 16xAF]
    40,6 43,4 (+7,1%)
    Benchmark Euler3D
    Punteggio [punti (valori più alti sono migliori)]
    3,7 4,3 (+16,7%)
    Benchmark Euler3D
    Tempo [secondi (valori più piccoli sono migliori)]
    54,2 46,5 (-14,3%)
    PCMark05
    CPU suite [punti [più è meglio]]
    9/494,0 9 943,0 (+4,7%)
    PCMark05
    Suite di memoria [punti [più è meglio]]
    7/294,0 7 289,0 (-0,1%)
    PCMark 7
    Computation Suite [punti [più è meglio]]
    6/263,0 6 434,0 (+2,7%)
    GIMP
    Elaborazione dell'immagine di un'immagine da 70 MPixel [secondi [meno è meglio]]
    38,0 37,0 (+2,7%)
    IrfanView
    Elaborazione delle immagini [secondi [meno è meglio]]
    19,3 18,4 (+4,9%)
    ITunes
    Conversione da Wave a MP3 [secondi [meno è meglio]]
    70,8 70,3 (+0,6%)
    Zoppo
    Conversione da wave a MP3 (creata con VisualStudio) [secondi [meno è meglio]]
    81,4 80,7 (+0,8%)
    Codificatore Nero AAC
    Conversione da Wave a MP3 [secondi [meno è meglio]]
    63,6 61,1 (+4,0%)
    OggEnc
    Conversione da Wave a OggVorbis [secondi [meno è meglio]]
    63,6 61,7 (+3,1%)
    codificatore x264
    Tempo [secondi [meno è meglio]]
    46,8 40,0 (+16,8%)
    codificatore x264
    Passa 1 [fotogrammi al secondo [più è meglio]]
    137,2 127,2 (+7,9%)
    codificatore x264
    Passa 2 [fotogrammi al secondo [più è meglio]]
    40,6 37,8 (+7,5%)
    Freno a mano x264
    Preset: iPod 320 × 176 [secondi [meno è meglio]]
    25,8 23,3 (+10,6%)
    Freno a mano x264
    Preset: alto profilo 1920 × 1080 [secondi [meno è meglio]]
    221,8 188,6 (+17,6%)
    Frullatore
    FlyingSquirrel [secondi [meno è meglio]]
    38,1 35,9 (+5,8%)
    POV-Ray 3.7
    Rendering [secondi [meno è meglio]]
    215,8 183,0 (+17,9%)
    Cinebench
    CPU - tutti i core [punti [più è meglio]]
    5,54 6,57 (+18,6%)
    7 Zip
    senza AES [secondi [meno è meglio]]
    70,8 68,0 (+4,2%)
    7 Zip
    con AES [secondi [meno è meglio]]
    71,0 68,0 (+4,5%)
    WinRAR
    tasso di compressione più alto [secondi [meno è meglio]]
    25,5 -
    WinZip
    Crittografia: nessuna [secondi [meno è meglio]]
    62,8 61,1 (+2,8%)
    WinZip
    Crittografia: AES 256 bit [secondi [meno è meglio]]
    62,8 61,1 (+2,7%)
    TrueCrypt
    [AES] [MByte / s [più è meglio]]
    3/000,0 3 500,0 (+16,7%)
    TrueCrypt
    [Serpent] [MByte / s [più è meglio]]
    349,0 382,0 (+9,5%)
    TrueCrypt
    [Twofish] [MByte / s [più è meglio]]
    566,0 672,0 (+18,7%)

    Pratica: consumo di energia

    Di seguito determiniamo il consumo medio dell'intero sistema senza monitor. Qui viene utilizzato un misuratore del costo energetico standard, nel nostro caso un Energy Check 300. Per un periodo di 20 minuti, registriamo il percorso e, ovviamente, dichiariamo il valore medio in watt. Usiamo Core2MaxPerf per tutti i processori come scenario di pieno carico.

    Resta chiaro che questa misurazione dell'intero sistema non può, ovviamente, essere accurata come misurazioni precedenti da parte nostra, in cui abbiamo ridotto il carico della CPU e il consumo energetico solo con speciali modifiche alla scheda madre. Sfortunatamente, tutto scorre in tali misurazioni. Picchi improvvisi causati dall'accesso al disco rigido, programmi che si avviano in background che richiedono carichi CPU più elevati o scenari simili. A questo punto si può solo tentare di escludere tutti i malfattori. Ma alla fine non può mai avere successo, quindi i seguenti diagrammi sono solo linee guida, sempre basati sul nostro sistema di test selezionato!

    input

    Idle

    Intel Core i7-3960X
    85
    Intel Core i7-4960X
    81
    Intel Core i7-5960X
    66
    AMD FX-8350
    59
    AMD FX-8370E
    58
    AMD FX-8320E
    58
    AMD FX-8150
    57
    AMD A10-6800K
    39
    AMD A10-7850K
    38
    AMD A10-7800
    38
    AMD A8-7600
    37
    Intel Core i7-2700K
    33
    Intel Core i7-2600K
    33
    Intel Core i5-3570K
    33
    Intel Core i5-2500K
    33
    Intel Core i7-4770K
    33
    Intel Core i7-4790K
    33
    Intel Core i3-2120
    31
    Intel Celeron G1620
    30
    Intel Core i7-3770K
    30
    Intel Core i5-4670K
    30
    AMD A10-6700
    30
    Intel Core i3-3220
    30
    Intel Core i5-2300
    30
    Intel Core i5-2400
    30
    AMD A8-6500T
    30
    Watt

    Sulla base delle nostre spiegazioni, due circostanze si distinguono chiaramente in modalità inattiva. Da un lato i modelli FX-8000 sono sostanzialmente allo stesso livello, ma purtroppo nessuno dei candidati riesce davvero a segnare rispetto alla graduatoria. Il livello successivo più piccolo sono le APU AMD, che funzionano anche più o meno nello stesso segmento. Un altro limite fondamentale di una tale considerazione del sistema complessivo sono i componenti selezionati, come la scheda madre o l'alimentatore.

    Tuttavia, il chiaro vantaggio delle propaggini Intel, che funzionano su schede madri diverse da AMD, ma sono anche dotate di componenti identici come alimentatore, disco rigido e così via, non può essere contestato.

    E quindi i processori Intel sono chiaramente in vantaggio in questo confronto.

    input

    Cognome

    Intel Core i7-3960X
    236
    AMD FX-8350
    199
    Intel Core i7-4960X
    196
    AMD FX-8150
    173
    Intel Core i7-5960X
    172
    AMD FX-8320E
    148
    AMD FX-8370E
    141
    AMD A10-7850K
    126
    Intel Core i7-4790K
    115
    AMD A10-6800K
    114
    AMD A8-7600
    113
    AMD A10-7800
    103
    Intel Core i7-2700K
    96
    Intel Core i7-2600K
    96
    Intel Core i7-4770K
    95
    Intel Core i5-2500K
    90
    Intel Core i5-2400
    90
    AMD A10-6700
    87
    Intel Core i7-3770K
    84
    Intel Core i5-2300
    81
    Intel Core i5-4670K
    80
    Intel Core i5-3570K
    75
    AMD A8-6500T
    73
    Intel Core i3-2120
    57
    Intel Core i3-3220
    48
    Intel Celeron G1620
    39
    Watt

    Uno sguardo allo scenario di carico mostra chiaramente che AMD ha ragione a separare la classe TDP da 125 watt dalla classe da 95 watt. Le misurazioni del consumo energetico totale del sistema mostrano una differenza nella gamma di 30 watt, in alcuni casi anche di più. È bello da vedere, ma purtroppo è ancora un po 'troppo alto. Dopotutto, oltre 30 watt separano questa CPU AMD di fascia media dal modello di punta Intel Socket 1150 i7-4790K.

    In linea di principio, questo fornisce solo un'indicazione approssimativa, perché a questo punto anche la dipendenza dell'utensile di carico è decisiva. Questa tendenza è evidente nello strumento che abbiamo scelto. Il modello di punta Intel i7-4790K funziona con un TDP di 88 watt, il modello di fascia media di AMD funziona con un TDP di 95 watt, all'incirca nella stessa regione. Quanto margine di manovra hanno i due diversi modelli di CPU per il TDP massimo in scenari di carico tipici non è purtroppo chiaro. Sembra che i modelli AMD si stiano avvicinando ai loro limiti più velocemente qui.

    E così alla fine non resta che uno sguardo ai benchmark, che devono chiarire dove si trova esattamente quale CPU.

    Benchmark: sintetico

    PCMark 05

    Informazioni sul benchmark

    Informazioni sul benchmarkCome suggerisce il nome, PCMark 05 risale al 2005 ed è quindi già da diversi anni alle sue spalle. Tuttavia, la suite di benchmark della società finlandese Futuremark è ancora molto adatta per classificare la potenza di calcolo dei processori e le loro prestazioni di memoria. Usiamo solo la CPU e la suite di memoria, in modo che le conclusioni possano essere tratte solo per questi componenti. La suite CPU si basa su otto diversi test nei campi di impacchettamento / decompressione, crittografia ed elaborazione audio e video, e consente quindi una visione delle prestazioni quotidiane dei processori. La suite CPU beneficia allo stesso modo delle alte frequenze di clock e di più core. Nella suite di memoria che viene anche utilizzata, tuttavia, fattori come la velocità della cache, le dimensioni della cache e la larghezza di banda della memoria giocano un ruolo, poiché i test consistono essenzialmente nella lettura, copia e scrittura di dati di diverse dimensioni nella memoria.

    PCMark05

    Suite CPU

    Intel Core i7-4790K
    16499,00
    Intel Core i5-4670K
    14607,00
    Intel Core i7-4770K
    14361,33
    Intel Core i7-3770K
    13926,66
    Intel Core i5-3570K
    13870,66
    Intel Core i7-4960X
    13592,00
    Intel Core i7-3960X
    13247,00
    Intel Core i7-5960X
    13120,00
    Intel Core i7-2700K
    12709,66
    Intel Core i5-2500K
    12384,66
    Intel Core i7-2600K
    12214,33
    Intel Core i5-2400
    11534,33
    AMD A10-7850K
    11064,00
    AMD FX-8350
    10752,00
    AMD A10-7800
    10740,00
    AMD A10-6800K
    10667,00
    AMD A8-7600
    10517,00
    Intel Core i5-2300
    10487,67
    AMD A10-6700
    10418,00
    Intel Core i3-3220
    10348,00
    AMD FX-8370E
    9941,00
    Intel Core i3-2120
    9901,00
    AMD FX-8150
    9703,00
    AMD FX-8320E
    9494,00
    Intel Celeron G1620
    7895,50
    AMD A8-6500T
    6933,00
    Punti [più è meglio]
    PCMark05

    Suite di memoria

    Intel Core i7-4790K
    13621,00
    Intel Core i7-5960X
    12733,00
    Intel Core i7-4770K
    12672,33
    Intel Core i7-3770K
    11537,00
    Intel Core i5-4670K
    11414,33
    Intel Core i7-3960X
    10731,00
    Intel Core i5-3570K
    10475,33
    Intel Core i7-4960X
    10342,00
    Intel Core i7-2700K
    9717,33
    Intel Core i7-2600K
    9492,66
    Intel Core i3-3220
    8854,00
    Intel Core i5-2500K
    8447,33
    Intel Core i5-2400
    8040,00
    Intel Core i3-2120
    7780,00
    AMD FX-8350
    7654,00
    AMD FX-8370E
    7583,00
    Intel Core i5-2300
    7564,33
    AMD FX-8320E
    7294,00
    AMD FX-8150
    7234,00
    Intel Celeron G1620
    7080,50
    AMD A10-6700
    6540,00
    AMD A10-6800K
    6488,00
    AMD A10-7850K
    6222,00
    AMD A10-7800
    6088,00
    AMD A8-7600
    5892,00
    AMD A8-6500T
    5117,00
    Punti [più è meglio]

    PCMark 7

    Informazioni sul benchmark

    Informazioni sul benchmarkPCMark 7 è stato lanciato solo quest'anno e rappresenta l'ultimo benchmark di sistema di Futuremark. Utilizziamo la Computation Suite solo per trarre conclusioni sulla potenza di calcolo dei processori testati. La suite comprende tre diversi test dai campi della transcodifica video e dell'elaborazione delle immagini. Ti consente di vedere le prestazioni quotidiane dei processori. Oltre a un'elevata frequenza di clock, i test beneficiano principalmente di più core.

    PCMark 7

    Suite di calcolo

    Intel Core i7-4790K
    8679,00
    Intel Core i7-3960X
    8401,00
    Intel Core i7-4770K
    8091,67
    Intel Core i7-4960X
    8077,00
    Intel Core i7-3770K
    7937,33
    Intel Core i7-5960X
    7739,00
    Intel Core i5-4670K
    7602,33
    Intel Core i7-2700K
    7486,33
    Intel Core i5-3570K
    7479,67
    Intel Core i7-2600K
    7293,33
    Intel Core i5-2500K
    6979,00
    AMD A10-7850K
    6747,00
    Intel Core i5-2400
    6703,67
    AMD FX-8350
    6701,00
    AMD A10-7800
    6652,00
    AMD A10-6800K
    6606,00
    AMD A8-7600
    6500,00
    Intel Core i5-2300
    6403,00
    AMD FX-8370E
    6387,00
    Intel Core i3-3220
    6373,00
    AMD FX-8320E
    6263,00
    AMD A10-6700
    6244,00
    AMD FX-8150
    6156,00
    Intel Core i3-2120
    6008,00
    Intel Celeron G1620
    5234,00
    AMD A8-6500T
    4921,00
    Punti [più è meglio]

    Benchmark Euler3d

    Essenzialmente, è un'applicazione CFD (Computational Fluid Dynamics) che simula il flusso intorno e in un determinato oggetto. Per tali applicazioni è abbastanza comune che cache di grandi dimensioni e molti core della CPU possano comportare un aumento significativo delle prestazioni. Maggiori informazioni sul benchmark Euler3d ci sono qui.

    PCMark 7

    Suite di calcolo

    Intel Core i7-4790K
    8679,00
    Intel Core i7-3960X
    8401,00
    Intel Core i7-4770K
    8091,67
    Intel Core i7-4960X
    8077,00
    Intel Core i7-3770K
    7937,33
    Intel Core i7-5960X
    7739,00
    Intel Core i5-4670K
    7602,33
    Intel Core i7-2700K
    7486,33
    Intel Core i5-3570K
    7479,67
    Intel Core i7-2600K
    7293,33
    Intel Core i5-2500K
    6979,00
    AMD A10-7850K
    6747,00
    Intel Core i5-2400
    6703,67
    AMD FX-8350
    6701,00
    AMD A10-7800
    6652,00
    AMD A10-6800K
    6606,00
    AMD A8-7600
    6500,00
    Intel Core i5-2300
    6403,00
    AMD FX-8370E
    6387,00
    Intel Core i3-3220
    6373,00
    AMD FX-8320E
    6263,00
    AMD A10-6700
    6244,00
    AMD FX-8150
    6156,00
    Intel Core i3-2120
    6008,00
    Intel Celeron G1620
    5234,00
    AMD A8-6500T
    4921,00
    Punti [più è meglio]
    Benchmark Euler3D

    Orario

    AMD A8-6500T
    132,49
    AMD A8-7600
    100,10
    AMD A10-7800
    97,50
    AMD A10-7850K
    94,50
    Intel Celeron G1620
    92,11
    AMD A10-6700
    89,82
    AMD A10-6800K
    87,86
    Intel Core i3-2120
    76,85
    Intel Core i3-3220
    69,81
    AMD FX-8150
    54,41
    AMD FX-8320E
    54,21
    Intel Core i5-2300
    53,39
    Intel Core i5-2400
    50,78
    Intel Core i5-2500K
    49,30
    AMD FX-8350
    45,65
    AMD FX-8370E
    45,65
    Intel Core i5-3570K
    42,66
    Intel Core i7-2600K
    42,29
    Intel Core i7-2700K
    41,79
    Intel Core i5-4670K
    38,22
    Intel Core i7-3770K
    36,55
    Intel Core i7-4770K
    33,82
    Intel Core i7-4790K
    31,08
    Intel Core i7-5960X
    7,72
    Intel Core i7-4960X
    7,27
    Intel Core i7-3960X
    6,77
    Secondi (i valori più piccoli sono migliori)

    Benchmark: editing audio

    Veniamo ora alle applicazioni quotidiane “corrette”. Vogliamo iniziare con un software di editing musicale. Tutti i test si basano su un file wave di circa 710 MB, che convertiamo in file MP3 con l'aiuto di iTunes, LAME e l'encoder Nero AAC. Viene anche utilizzata una conversione al formato Ogg Vorbis. Tutti i programmi sono rigorosamente a thread singolo, quindi utilizzano solo un core.

    iTunes

    Informazioni sul benchmark

    iTunes è un programma multimediale di Apple che ti consente di riprodurre, convertire, organizzare e acquistare tutti i tipi di musica. La prima versione del software di grande successo è arrivata sul mercato nel 2001. Ora c'è la nona revisione. Attualmente lo stiamo utilizzando con il numero di versione 9.1.2.5. Tuttavia, questa versione non utilizza ancora processori multi-core. Le unità SSE vengono utilizzate molto spesso per questo.

    ITunes

    Conversione da Wave a MP3

    Intel Core i7-4790K
    39
    Intel Core i7-4770K
    43
    Intel Core i5-4670K
    44
    Intel Core i7-3770K
    44
    Intel Core i5-3570K
    46
    Intel Core i7-2700K
    47
    Intel Core i7-2600K
    49
    Intel Core i7-5960X
    50
    Intel Core i5-2500K
    50
    Intel Core i7-3960X
    50
    Intel Core i7-4960X
    52
    Intel Core i3-3220
    52
    Intel Core i5-2400
    54
    Intel Core i3-2120
    55
    Intel Core i5-2300
    59
    Intel Celeron G1620
    64
    AMD A10-6700
    65
    AMD A10-6800K
    65
    AMD FX-8350
    66
    AMD FX-8370E
    69
    AMD FX-8320E
    71
    AMD A10-7850K
    71
    AMD A10-7800
    72
    AMD A8-7600
    75
    AMD FX-8150
    82
    AMD A8-6500T
    92
    Secondi [meno è meglio]

    Nero AAC

    Informazioni sul benchmark

    Il codificatore Nero AAC è un codificatore disponibile gratuitamente che viene richiamato dalla riga di comando e utilizzato, ad esempio, in Nero 10. Stiamo utilizzando l'ultima versione 1.5.1, che, come iTunes, non è ancora multithread. Le unità SSE ad alte prestazioni sono quindi il criterio più importante per alte prestazioni.

    Codificatore Nero AAC

    Conversione da Wave a MP3

    Intel Core i7-4790K
    35
    Intel Core i7-4770K
    40
    Intel Core i7-3770K
    40
    Intel Core i5-4670K
    41
    Intel Core i5-3570K
    41
    Intel Core i7-4960X
    41
    Intel Core i7-2700K
    43
    Intel Core i7-3960X
    44
    Intel Core i7-2600K
    45
    Intel Core i7-5960X
    46
    Intel Core i5-2500K
    46
    Intel Core i3-3220
    48
    Intel Core i5-2400
    50
    Intel Core i3-2120
    51
    Intel Core i5-2300
    55
    AMD A10-6800K
    57
    Intel Celeron G1620
    58
    AMD A10-6700
    59
    AMD FX-8350
    60
    AMD A10-7850K
    61
    AMD FX-8370E
    61
    AMD A10-7800
    63
    AMD FX-8150
    63
    AMD FX-8320E
    64
    AMD A8-7600
    64
    AMD A8-6500T
    83
    Secondi [meno è meglio]

    ZOPPO

    Informazioni sul benchmark

    LAME è un codificatore open source per la conversione di file audio in formato MP3. La grande differenza con l'encoder MP3 della Fraunhofer-Gesellschaft è che LAME è gratuito. Questo è il motivo per cui LAME viene utilizzato anche in un gran numero di prodotti software. Stiamo utilizzando l'ultima versione 3.98.4 di marzo 2010, che non supporta ancora il multi-threading. Tuttavia, non utilizziamo il pacchetto completamente compilato ma solo il codice sorgente e creiamo il nostro pacchetto di programma con l'aiuto di VisualStudio 2008 e il compilatore C ++ integrato di Microsoft. Normalmente, tuttavia, LAME utilizza un compilatore Intel. Per evitare qualsiasi differenza, abbiamo creato la nostra versione.

    ITunes

    Conversione da Wave a MP3

    Intel Core i7-4790K
    39
    Intel Core i7-4770K
    43
    Intel Core i5-4670K
    44
    Intel Core i7-3770K
    44
    Intel Core i5-3570K
    46
    Intel Core i7-2700K
    47
    Intel Core i7-2600K
    49
    Intel Core i7-5960X
    50
    Intel Core i5-2500K
    50
    Intel Core i7-3960X
    50
    Intel Core i7-4960X
    52
    Intel Core i3-3220
    52
    Intel Core i5-2400
    54
    Intel Core i3-2120
    55
    Intel Core i5-2300
    59
    Intel Celeron G1620
    64
    AMD A10-6700
    65
    AMD A10-6800K
    65
    AMD FX-8350
    66
    AMD FX-8370E
    69
    AMD FX-8320E
    71
    AMD A10-7850K
    71
    AMD A10-7800
    72
    AMD A8-7600
    75
    AMD FX-8150
    82
    AMD A8-6500T
    92
    Secondi [meno è meglio]

    OggEnc

    Informazioni sul benchmark

    OggEnc è di nuovo un codificatore audio gratuito. Converte i file audio nel formato contenitore Ogg. La struttura e la struttura di Ogg sono simili al formato di file MPEG-4 MP4. Usiamo la versione 2.87 di OggEnc e, come gli altri tre programmi citati, non supporta il multi-threading.

    OggEnc

    Conversione da Wave a OggVorbis

    Intel Core i7-4790K
    29
    Intel Core i5-4670K
    33
    Intel Core i7-4770K
    33
    Intel Core i7-3770K
    35
    Intel Core i7-5960X
    36
    Intel Core i5-3570K
    36
    Intel Core i7-3960X
    36
    Intel Core i7-4960X
    37
    Intel Core i7-2700K
    37
    Intel Core i7-2600K
    38
    Intel Core i5-2500K
    39
    Intel Core i3-3220
    40
    Intel Core i5-2400
    41
    Intel Core i3-2120
    42
    Intel Core i5-2300
    46
    Intel Celeron G1620
    50
    AMD A10-7850K
    54
    AMD A10-7800
    55
    AMD FX-8350
    55
    AMD A10-6700
    57
    AMD A8-7600
    57
    AMD A10-6800K
    57
    AMD FX-8370E
    59
    AMD FX-8320E
    64
    AMD FX-8150
    65
    AMD A8-6500T
    81
    Secondi [meno è meglio]

    Benchmark: editing di immagini

    Quando si tratta di elaborazione delle immagini, ci affidiamo ai programmi gratuiti GIMP e IrfanView. Entrambi i programmi fanno un uso molto debole di più core, ma è più probabile che vengano classificati come single-threaded.

    GIMP

    Informazioni sul benchmark

    GIMP è un programma di manipolazione di immagini gratuito e gratuito con licenza GNU General Public License (GPL). Simile all'Adobe Photoshop a pagamento, GIMP offre numerosi filtri e consente un'elaborazione intensiva delle immagini. Il più grande vantaggio di GIMP, oltre al fatto che è gratuito, è l'indipendenza dalla piattaforma. Quindi GIMP può essere utilizzato su Windows, Linux e OS X.

    Come scenario di prova viene utilizzata un'immagine JPEG di 9000 × 9000 pixel, a cui applichiamo prima un filtro di sfocatura, poi un soft focus gaussiano e infine un filtro occhi rossi. Tutti e tre i filtri fanno poco uso di più core nella versione 2.6 che stiamo usando.

    GIMP

    Elaborazione dell'immagine di un'immagine da 70 MPixel

    Intel Core i7-4790K
    24,00
    AMD A10-7850K
    27,00
    AMD A10-7800
    27,00
    Intel Core i7-3770K
    28,33
    Intel Core i7-4770K
    28,33
    AMD A8-7600
    29,00
    Intel Core i5-3570K
    29,33
    Intel Core i5-4670K
    29,33
    Intel Core i7-2700K
    29,67
    Intel Core i7-2600K
    30,33
    Intel Core i5-2500K
    31,00
    Intel Core i5-2400
    33,67
    Intel Core i3-3220
    34,00
    AMD FX-8350
    35,00
    Intel Core i3-2120
    35,00
    AMD A10-6800K
    36,00
    AMD A10-6700
    36,00
    Intel Core i5-2300
    36,67
    AMD FX-8370E
    37,00
    AMD FX-8150
    38,00
    Intel Core i7-5960X
    38,00
    Intel Core i7-4960X
    38,00
    AMD FX-8320E
    38,00
    Intel Core i7-3960X
    42,00
    Intel Celeron G1620
    43,00
    AMD A8-6500T
    50,00
    Secondi [meno è meglio]

    IrfanView

    Informazioni sul benchmark

    A differenza di GIMP, IrfanView è più un visualizzatore di immagini che un programma di modifica delle immagini. Tuttavia, questo software gratuito offre anche alcune gradite funzioni aggiuntive, come il ridimensionamento di più immagini.

    Usiamo proprio questa funzione per ridimensionare un pool di immagini con un totale di 256 Mbyte di immagini JPEG a una dimensione di 256 × 156 pixel ciascuna. Ci fidiamo della versione 4.27 di Irfanview, che non gestisce ancora un multithreading esteso.

    IrfanView

    elaborazione delle immagini

    Intel Core i7-4790K
    10,09
    Intel Core i7-3960X
    13,01
    Intel Core i7-4960X
    13,06
    Intel Core i7-5960X
    13,08
    Intel Core i7-3770K
    13,25
    Intel Core i7-4770K
    13,97
    Intel Core i7-2700K
    15,25
    Intel Core i5-2500K
    15,43
    Intel Core i7-2600K
    15,55
    Intel Core i5-4670K
    15,59
    Intel Core i5-3570K
    16,82
    AMD FX-8350
    17,49
    AMD FX-8370E
    18,69
    AMD A10-6800K
    18,74
    AMD A10-7850K
    19,20
    Intel Core i5-2400
    19,25
    Intel Core i5-2300
    19,28
    AMD FX-8320E
    19,33
    AMD FX-8150
    19,72
    AMD A10-7800
    20,03
    AMD A10-6700
    20,25
    AMD A8-7600
    20,30
    Intel Core i3-3220
    21,23
    Intel Core i3-2120
    23,26
    Intel Celeron G1620
    23,54
    AMD A8-6500T
    25,85
    Secondi [meno è meglio]

    Benchmark: editing video

    Quando si tratta di editing video, vengono utilizzati Handbrake e MainConcept, che utilizzano codec diversi con impostazioni di qualità diverse. Il file sorgente è sempre un video HD da 380 MB. Mentre il software che non ha fatto uso di più core è stato utilizzato principalmente fino ad ora, MainConcept e Handbrake sono due ottimi esempi di parallelizzazione. Anche sei core vengono utilizzati in modo ottimale.

    Freno a mano x264

    Informazioni sul benchmark

    HandBrake è un software per la conversione di file video. Sviluppato originariamente per BeOS, il programma gratuito è ora disponibile per OS X, Windows e Linux. Stiamo usando la versione 0.9.5 di Handbrake, che fa un uso massiccio di diversi core e comandi SSE fino a SSE 4.2. Tuttavia, AVX non è ancora supportato. H.264 viene utilizzato come codec.

    Abbiamo completato due benchmark con Handbrake. Nel primo, convertiamo il video sopra in un formato compatibile con iPod di 320 × 176 pixel. Nella seconda, invece, ci affidiamo a una risoluzione Full HD di 1920 × 1080 pixel.

    Freno a mano x264

    Preset: iPod 320 × 176

    Intel Core i7-4790K
    16
    Intel Core i7-3960X
    16
    Intel Core i7-4960X
    16
    Intel Core i5-4670K
    18
    Intel Core i5-3570K
    18
    Intel Core i7-5960X
    18
    Intel Core i7-4770K
    19
    Intel Core i7-3770K
    20
    Intel Core i7-2700K
    20
    Intel Core i5-2500K
    21
    Intel Core i5-2400
    21
    AMD FX-8350
    22
    Intel Core i5-2300
    23
    AMD FX-8150
    25
    AMD FX-8370E
    25
    AMD FX-8320E
    26
    AMD A10-6800K
    26
    AMD A10-6700
    27
    AMD A10-7850K
    27
    AMD A10-7800
    28
    Intel Core i3-3220
    29
    AMD A8-7600
    29
    Intel Core i3-2120
    30
    Intel Core i7-2600K
    38
    AMD A8-6500T
    40
    Intel Celeron G1620
    41
    Secondi [meno è meglio]
    Freno a mano x264

    Preset: alto profilo 1920 × 1080

    Intel Core i7-5960X
    101
    Intel Core i7-4960X
    124
    Intel Core i7-3960X
    133
    Intel Core i7-4790K
    151
    Intel Core i7-4770K
    178
    AMD FX-8350
    180
    Intel Core i7-3770K
    197
    Intel Core i5-4670K
    210
    AMD FX-8150
    211
    Intel Core i7-2700K
    213
    AMD FX-8370E
    219
    Intel Core i7-2600K
    220
    AMD FX-8320E
    222
    Intel Core i5-3570K
    238
    Intel Core i5-2500K
    268
    Intel Core i5-2400
    284
    Intel Core i5-2300
    312
    AMD A10-7850K
    329
    AMD A10-7800
    345
    AMD A10-6800K
    352
    AMD A8-7600
    355
    AMD A10-6700
    375
    Intel Core i3-3220
    443
    Intel Core i3-2120
    467
    AMD A8-6500T
    626
    Intel Celeron G1620
    656
    Secondi [meno è meglio]

    Codificatore Avisynth e x264

    Informazioni sul benchmark

    GIMP è un programma di manipolazione di immagini gratuito e gratuito con licenza GNU General Public License (GPL). Simile all'Adobe Photoshop a pagamento, GIMP offre numerosi filtri e consente un'elaborazione intensiva delle immagini. Il più grande vantaggio di GIMP, oltre al fatto che è gratuito, è l'indipendenza dalla piattaforma. Quindi GIMP può essere utilizzato su Windows, Linux e OS X.

    Come scenario di prova viene utilizzata un'immagine JPEG di 9000 × 9000 pixel, a cui applichiamo prima un filtro di sfocatura, poi un soft focus gaussiano e infine un filtro occhi rossi. Tutti e tre i filtri fanno poco uso di più core nella versione 2.6 che stiamo usando.

    GIMP

    Elaborazione dell'immagine di un'immagine da 70 MPixel

    Intel Core i7-4790K

    24,00
    AMD A10-7850K

    27,00
    AMD A10-7800

    27,00
    Intel Core i7-3770K

    28,33
    Intel Core i7-4770K

    28,33
    AMD A8-7600

    29,00
    Intel Core i5-3570K

    29,33
    Intel Core i5-4670K

    29,33
    Intel Core i7-2700K

    29,67
    Intel Core i7-2600K

    30,33
    Intel Core i5-2500K

    31,00
    Intel Core i5-2400

    33,67
    Intel Core i3-3220

    34,00
    AMD FX-8350

    35,00
    Intel Core i3-2120

    35,00
    AMD A10-6800K

    36,00
    AMD A10-6700

    36,00
    Intel Core i5-2300

    36,67
    AMD FX-8370E

    37,00
    AMD FX-8150

    38,00
    Intel Core i7-5960X

    38,00
    Intel Core i7-4960X

    38,00
    AMD FX-8320E

    38,00
    Intel Core i7-3960X

    42,00
    Intel Celeron G1620

    43,00
    AMD A8-6500T

    50,00
    Secondi [meno è meglio]

    IrfanView

    Informazioni sul benchmark

    A differenza di GIMP, IrfanView è più un visualizzatore di immagini che un programma di modifica delle immagini. Tuttavia, questo software gratuito offre anche alcune gradite funzioni aggiuntive, come il ridimensionamento di più immagini.

    Usiamo proprio questa funzione per ridimensionare un pool di immagini con un totale di 256 Mbyte di immagini JPEG a una dimensione di 256 × 156 pixel ciascuna. Ci fidiamo della versione 4.27 di Irfanview, che non gestisce ancora un multithreading esteso.

    IrfanView

    elaborazione delle immagini

    Intel Core i7-4790K

    10,09
    Intel Core i7-3960X

    13,01
    Intel Core i7-4960X

    13,06
    Intel Core i7-5960X

    13,08
    Intel Core i7-3770K

    13,25
    Intel Core i7-4770K

    13,97
    Intel Core i7-2700K

    15,25
    Intel Core i5-2500K

    15,43
    Intel Core i7-2600K

    15,55
    Intel Core i5-4670K

    15,59
    Intel Core i5-3570K

    16,82
    AMD FX-8350

    17,49
    AMD FX-8370E

    18,69
    AMD A10-6800K

    18,74
    AMD A10-7850K

    19,20
    Intel Core i5-2400

    19,25
    Intel Core i5-2300

    19,28
    AMD FX-8320E

    19,33
    AMD FX-8150

    19,72
    AMD A10-7800

    20,03
    AMD A10-6700

    20,25
    AMD A8-7600

    20,30
    Intel Core i3-3220

    21,23
    Intel Core i3-2120

    23,26
    Intel Celeron G1620

    23,54
    AMD A8-6500T

    25,85
    Secondi [meno è meglio]

    Benchmark: editing video

    Quando si tratta di editing video, vengono utilizzati Handbrake e MainConcept, che utilizzano codec diversi con impostazioni di qualità diverse. Il file sorgente è sempre un video HD da 380 MB. Mentre il software che non ha fatto uso di più core è stato utilizzato principalmente fino ad ora, MainConcept e Handbrake sono due ottimi esempi di parallelizzazione. Anche sei core vengono utilizzati in modo ottimale.

    Freno a mano x264

    Informazioni sul benchmark

    HandBrake è un software per la conversione di file video. Sviluppato originariamente per BeOS, il programma gratuito è ora disponibile per OS X, Windows e Linux. Stiamo usando la versione 0.9.5 di Handbrake, che fa un uso massiccio di diversi core e comandi SSE fino a SSE 4.2. Tuttavia, AVX non è ancora supportato. H.264 viene utilizzato come codec.

    Abbiamo completato due benchmark con Handbrake. Nel primo, convertiamo il video sopra in un formato compatibile con iPod di 320 × 176 pixel. Nella seconda, invece, ci affidiamo a una risoluzione Full HD di 1920 × 1080 pixel.

    Freno a mano x264

    Preset: iPod 320 × 176

    Intel Core i7-4790K

    16
    Intel Core i7-3960X

    16
    Intel Core i7-4960X

    16
    Intel Core i5-4670K

    18
    Intel Core i5-3570K

    18
    Intel Core i7-5960X

    18
    Intel Core i7-4770K

    19
    Intel Core i7-3770K

    20
    Intel Core i7-2700K

    20
    Intel Core i5-2500K

    21
    Intel Core i5-2400

    21
    AMD FX-8350

    22
    Intel Core i5-2300

    23
    AMD FX-8150

    25
    AMD FX-8370E

    25
    AMD FX-8320E

    26
    AMD A10-6800K

    26
    AMD A10-6700

    27
    AMD A10-7850K

    27
    AMD A10-7800

    28
    Intel Core i3-3220

    29
    AMD A8-7600

    29
    Intel Core i3-2120

    30
    Intel Core i7-2600K

    38
    AMD A8-6500T

    40
    Intel Celeron G1620

    41
    Secondi [meno è meglio]
    Freno a mano x264

    Preset: alto profilo 1920 × 1080

    Intel Core i7-5960X

    101
    Intel Core i7-4960X

    124
    Intel Core i7-3960X

    133
    Intel Core i7-4790K

    151
    Intel Core i7-4770K

    178
    AMD FX-8350

    180
    Intel Core i7-3770K

    197
    Intel Core i5-4670K

    210
    AMD FX-8150

    211
    Intel Core i7-2700K

    213
    AMD FX-8370E

    219
    Intel Core i7-2600K

    220
    AMD FX-8320E

    222
    Intel Core i5-3570K

    238
    Intel Core i5-2500K

    268
    Intel Core i5-2400

    284
    Intel Core i5-2300

    312
    AMD A10-7850K

    329
    AMD A10-7800

    345
    AMD A10-6800K

    352
    AMD A8-7600

    355
    AMD A10-6700

    375
    Intel Core i3-3220

    443
    Intel Core i3-2120

    467
    AMD A8-6500T

    626
    Intel Celeron G1620

    656
    Secondi [meno è meglio]

    Codificatore Avisynth e x264

    Informazioni sul benchmark

    L'encoder x264 è un platfo

    Assassin's Creed III

    Codificatore universale per il formato video H.264 (MPEG-4 AVC) ed è pubblicato sotto la GNU General Public License. La cosa speciale è che il codice sorgente può essere visualizzato, così puoi sempre capire cosa sta facendo il codificatore. Per impostazione predefinita, l'encoder x264 non ha una GUI per il funzionamento, perché questo viene fatto esclusivamente tramite la console con l'aiuto degli script AviSynth. Attualmente stiamo utilizzando l'encoder x264 nella revisione r2053, che include già il supporto iniziale per l'estensione vettoriale AVX. Inoltre, il codificatore fa anche un uso massiccio di diversi core e comandi SSE fino a SSE 4.2.

    Con l'encoder convertiamo un video 720p nel formato H.264. Usiamo una conversione in 2 passaggi che completiamo quattro volte. Quindi determiniamo sia il valore medio per il tempo di conversione che i frame rate medi per ciascuna delle due analisi.

    codificatore x264

    Orario

    Intel Core i7-5960X

    23
    Intel Core i7-4960X

    26
    Intel Core i7-3960X

    29
    Intel Core i7-4790K

    29
    Intel Core i7-4770K

    34
    AMD FX-8350

    38
    Intel Core i7-3770K

    39
    Intel Core i5-4670K

    40
    Intel Core i7-2700K

    43
    AMD FX-8150

    44
    Intel Core i7-2600K

    44
    AMD FX-8370E

    45
    Intel Core i5-3570K

    46
    AMD FX-8320E

    47
    Intel Core i5-2500K

    54
    Intel Core i5-2400

    57
    Intel Core i5-2300

    62
    AMD A10-7850K

    65
    AMD A10-7800

    67
    AMD A10-6800K

    69
    AMD A8-7600

    69
    AMD A10-6700

    72
    Intel Core i3-3220

    81
    Intel Core i3-2120

    89
    AMD A8-6500T

    118
    Intel Celeron G1620

    122
    Secondi [meno è meglio]
    codificatore x264

    Passa 1

    Intel Celeron G1620

    72
    AMD A8-6500T

    72
    Intel Core i3-2120

    97
    Intel Core i3-3220

    106
    AMD A10-6700

    111
    AMD A8-7600

    113
    AMD A10-6800K

    116
    AMD A10-7800

    116
    AMD A10-7850K

    120
    Intel Core i5-2300

    134
    AMD FX-8320E

    137
    AMD FX-8370E

    143
    AMD FX-8150

    145
    Intel Core i5-2400

    146
    Intel Core i5-2500K

    153
    Intel Core i7-2600K

    159
    Intel Core i7-2700K

    164
    AMD FX-8350

    165
    Intel Core i5-3570K

    177
    Intel Core i7-3770K

    180
    Intel Core i7-4770K

    193
    Intel Core i5-4670K

    195
    Intel Core i7-3960X

    210
    Intel Core i7-5960X

    211
    Intel Core i7-4960X

    224
    Intel Core i7-4790K

    225
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]
    codificatore x264

    Passa 2

    Intel Celeron G1620

    14
    AMD A8-6500T

    15
    Intel Core i3-2120

    20
    Intel Core i3-3220

    21
    AMD A10-6700

    25
    AMD A8-7600

    26
    AMD A10-6800K

    26
    AMD A10-7800

    27
    AMD A10-7850K

    28
    Intel Core i5-2300

    28
    Intel Core i5-2400

    31
    Intel Core i5-2500K

    33
    Intel Core i5-3570K

    38
    AMD FX-8320E

    41
    Intel Core i7-2600K

    41
    AMD FX-8370E

    42
    Intel Core i7-2700K

    43
    AMD FX-8150

    43
    Intel Core i5-4670K

    45
    Intel Core i7-3770K

    47
    AMD FX-8350

    50
    Intel Core i7-4770K

    55
    Intel Core i7-4790K

    65
    Intel Core i7-3960X

    68
    Intel Core i7-4960X

    75
    Intel Core i7-5960X

    92
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]

    Benchmark: Packer

    Usiamo 7-Zip, WinRAR e WinZip come programmi di imballaggio, per cui WinZip e 7-Zip vengono utilizzati sia una volta con crittografia AES che una volta senza questa funzione. In entrambi i casi, viene selezionato il livello di compressione più alto (Ultra).

    7-Zip

    Informazioni sul benchmark

    7-Zip è un programma di imballaggio gratuito che è stato lanciato dal programmatore russo Igor Pavlov nel 1999 ed è ancora mantenuto intensamente oggi. Rappresenta l'implementazione di riferimento dell'algoritmo Lempel-Ziv-Markow (LZMA) da lui sviluppato.

    Usiamo la versione 9.20 nella variante a 64 bit. LZMA2 viene utilizzato come metodo di compressione. Questo supporta il multithreading senza restrizioni. 7-Zip è ovviamente utilizzato come tipo di archivio.

    7 Zip

    senza AES

    Intel Core i7-4790K

    52
    Intel Core i7-3770K

    55
    Intel Core i5-3570K

    56
    Intel Core i7-3960X

    56
    Intel Core i7-4770K

    57
    Intel Core i5-4670K

    57
    Intel Core i7-4960X

    58
    Intel Core i7-5960X

    67
    AMD FX-8350

    67
    Intel Core i7-2700K

    68
    Intel Core i7-2600K

    70
    AMD FX-8320E

    71
    AMD FX-8370E

    71
    Intel Core i5-2500K

    72
    Intel Core i5-2400

    74
    AMD FX-8150

    75
    Intel Core i5-2300

    79
    Intel Core i3-3220

    81
    AMD A10-6700

    88
    AMD A10-6800K

    93
    Intel Core i3-2120

    98
    AMD A10-7850K

    106
    AMD A8-6500T

    109
    AMD A10-7800

    109
    AMD A8-7600

    113
    Intel Celeron G1620

    125
    Secondi [meno è meglio]

    WinRAR

    Informazioni sul benchmark

    WinRAR è diverso dallo shareware 7-Zip. Tuttavia, puoi usarlo quasi senza restrizioni gratuitamente. Simile a 7-Zip, supporta vari formati di archivio, incluso il formato RAR che gli dà il nome ed è utilizzato da noi. Usiamo la versione 4.01 nella variante a 64 bit. Questo è completamente multi-thread e fa un uso ottimale di tutti i core esistenti. Tuttavia, come noi, devi creare un vero archivio e non utilizzare il benchmark integrato, perché supporta solo pochi core.

    WinRAR

    più alto tasso di compressione

    Intel Core i7-4790K

    13
    Intel Core i7-4770K

    15
    Intel Core i7-3770K

    16
    Intel Core i5-4670K

    17
    Intel Core i7-4960X

    17
    Intel Core i7-3960X

    18
    Intel Core i5-3570K

    18
    Intel Core i7-2700K

    18
    Intel Core i7-2600K

    19
    Intel Core i7-5960X

    19
    Intel Core i5-2500K

    20
    Intel Core i5-2400

    22
    Intel Core i3-3220

    23
    Intel Core i5-2300

    23
    AMD FX-8350

    23
    AMD FX-8150

    25
    AMD FX-8320E

    25
    Intel Core i3-2120

    26
    AMD FX-8370E

    26
    Intel Celeron G1620

    28
    AMD A10-6700

    30
    AMD A10-7850K

    31
    AMD A10-6800K

    31
    AMD A10-7800

    31
    AMD A8-7600

    32
    AMD A8-6500T

    39
    Secondi [meno è meglio]

    WinZip

    Informazioni sul benchmark

    Anche WinZip non è un programma gratuito, ma la versione shareware offre funzionalità sufficienti e può essere eseguita senza restrizioni. Nella versione 14.5 che utilizziamo, WinZip supporta la crittografia AES, che è supportata, ad esempio, da "Sandy Bridge" ma anche da alcuni processori della prima generazione Core i. In termini di multi-threading, lo stesso vale come con 7-Zip. Quindi solo qui vengono utilizzati in modo ottimale un massimo di quattro core. Il formato zip che dà il nome viene utilizzato come formato di archivio.

    WinZip

    Crittografia: nessuna

    Intel Core i7-4790K

    39
    Intel Core i7-4770K

    44
    Intel Core i5-4670K

    45
    Intel Core i7-3770K

    49
    Intel Core i7-2700K

    50
    Intel Core i5-3570K

    51
    Intel Core i7-5960X

    51
    Intel Core i7-2600K

    52
    Intel Core i5-2500K

    53
    Intel Core i7-3960X

    54
    Intel Core i7-4960X

    54
    Intel Core i5-2400

    58
    AMD FX-8350

    59
    Intel Core i3-3220

    59
    AMD FX-8370E

    60
    Intel Core i3-2120

    61
    AMD A10-6700

    61
    AMD A10-6800K

    61
    AMD FX-8150

    62
    AMD A10-7850K

    62
    AMD FX-8320E

    63
    Intel Core i5-2300

    65
    AMD A10-7800

    68
    AMD A8-7600

    69
    Intel Celeron G1620

    75
    AMD A8-6500T

    84
    Secondi [meno è meglio]

    Benchmark: rendering

    Nel segmento del rendering ci fidiamo di Blender, Cinebench versione 11.5 e POV-Ray. Tutti e tre i programmi fanno un uso massiccio di processori multi-core, quindi ogni core aggiuntivo fa risparmiare tempo reale.

    Frullatore

    Informazioni sul benchmark

    Blender è un software di grafica 3D progettato completamente per il multi-threading, che contiene funzioni per modellare, texture, animare e renderizzare corpi tridimensionali. In origine, Blender era un programma interno per lo studio di animazione olandese NeoGeo. Il capo sviluppatore Ton Roosendaal ha fondato la società Not a Number Technologies (NaN) nel 1998 per sviluppare e vendere ulteriormente i miscelatori. Dopo che la società è fallita, tuttavia, i creditori hanno accettato di mettere Blender sotto la licenza di software libero GNU General Public License (GPL) per un importo di 100.000 euro. Pertanto, Blender è ora disponibile gratuitamente ed espandibile. Usiamo Blender come propaggine a 64 bit nella versione 2.59.

    Frullatore

    Scoiattolo volante

    Intel Core i7-4790K

    19
    Intel Core i5-4670K

    23
    Intel Core i7-4770K

    23
    Intel Core i7-3770K

    24
    Intel Core i5-3570K

    24
    Intel Core i7-5960X

    24
    Intel Core i7-4960X

    25
    Intel Core i7-3960X

    25
    Intel Core i7-2700K

    27
    Intel Core i3-3220

    28
    Intel Core i7-2600K

    28
    Intel Core i5-2500K

    29
    Intel Core i5-2400

    30
    Intel Core i3-2120

    30
    AMD A10-6800K

    33
    Intel Core i5-2300

    33
    AMD FX-8350

    34
    AMD A10-7850K

    34
    AMD A10-6700

    35
    Intel Celeron G1620

    35
    AMD A10-7800

    35
    AMD FX-8150

    36
    AMD A8-7600

    36
    AMD FX-8370E

    37
    AMD FX-8320E

    38
    AMD A8-6500T

    45
    Secondi [meno è meglio]

    POV-Ray

    Informazioni sul benchmark

    POV-Ray è un programma di grafica gratuito che, come Blender, fa un uso massiccio del multithreading. Con POV-Ray è possibile creare non solo scene 2D ma anche 3D. Il software è stato sviluppato per oltre 20 anni e vengono aggiunte costantemente nuove funzioni. Un test integrato viene utilizzato come benchmark. Come con Blender, quando si tratta della versione del programma, ci affidiamo a un derivato a 64 bit della versione 3.7 Beta 38. Questa versione supporta entrambe le estensioni SSE2 e SSE4 per aumentare le prestazioni. Tuttavia, i nuovi comandi AVX non sono ancora integrati.

    POV-Ray 3.7

    Rendering

    Intel Core i7-5960X

    96
    Intel Core i7-4960X

    120
    Intel Core i7-3960X

    130
    Intel Core i7-4790K

    142
    Intel Core i7-4770K

    168
    AMD FX-8350

    175
    Intel Core i7-3770K

    191
    Intel Core i5-4670K

    193
    AMD FX-8150

    202
    Intel Core i7-2700K

    207
    AMD FX-8370E

    210
    Intel Core i7-2600K

    214
    AMD FX-8320E

    216
    Intel Core i5-3570K

    230
    Intel Core i5-2500K

    261
    Intel Core i5-2400

    278
    Intel Core i5-2300

    307
    AMD A10-7850K

    322
    AMD A10-6800K

    331
    AMD A10-7800

    335
    AMD A8-7600

    340
    AMD A10-6700

    358
    Intel Core i3-3220

    427
    Intel Core i3-2120

    452
    AMD A8-6500T

    604
    Intel Celeron G1620

    625
    Secondi [meno è meglio]

    Cinebench 11.5

    Informazioni sul benchmark

    Testiamo il software di rendering Cinema4D di Maxon, che proviene dalla Germania, utilizzando Cinebench 11.5, disponibile sia per Mac che per Windows. Maxon utilizza l'ingegneria sottostante Cinema4D non solo in Cinebench, ma anche nei prodotti commerciali coinvolti nello sviluppo del film "Spider Man", per esempio. Il motore utilizza un massiccio multithreading per ridurre il runtime. Come al solito in Cinebench, presentiamo il risultato di un solo core e quello quando vengono utilizzati tutti i core o thread.

    Cinebench

    CPU: tutti i core

    Intel Core i7-5960X

    14,29
    Intel Core i7-4960X

    12,16
    Intel Core i7-3960X

    11,44
    Intel Core i7-4790K

    9,66
    Intel Core i7-4770K

    8,11
    Intel Core i7-3770K

    7,53
    Intel Core i7-2700K

    7,00
    AMD FX-8350

    6,92
    Intel Core i7-2600K

    6,79
    Intel Core i5-4670K

    6,18
    Intel Core i5-3570K

    6,01
    AMD FX-8150

    5,96
    AMD FX-8370E

    5,63
    AMD FX-8320E

    5,54
    Intel Core i5-2500K

    5,39
    Intel Core i5-2400

    5,08
    Intel Core i5-2300

    4,62
    AMD A10-7850K

    3,58
    AMD A10-6800K

    3,52
    AMD A10-7800

    3,39
    AMD A8-7600

    3,36
    AMD A10-6700

    3,34
    Intel Core i3-3220

    3,32
    Intel Core i3-2120

    3,18
    Intel Celeron G1620

    2,17
    AMD A8-6500T

    2,01
    Punti [più è meglio]

    Benchmark: crittografia

    TrueCrypt

    Informazioni sul benchmark

    TrueCrypt è un software di crittografia con il quale è possibile crittografare interi supporti di dati o singoli file. Il programma è disponibile gratuitamente e può essere utilizzato su Windows, Mac OS X e Linux. AES, Twofish e Serpent e le combinazioni di questi tre possono essere utilizzati come algoritmi di crittografia. Se si fa affidamento sulla crittografia AES e si utilizza un processore con l'estensione del set di istruzioni AES, la crittografia o la decrittografia può essere notevolmente accelerata con l'aiuto dell'estensione.

    Usiamo la versione 7.0a. Questo supporta sia l'estensione AES che il multithreading. Usiamo il benchmark integrato con una dimensione del buffer di 1000 Mbyte.

    TrueCrypt
    [AES]
    Intel Core i7-3960X

    5700,00
    Intel Core i7-5960X

    5200,00
    Intel Core i7-4790K

    5200,00
    Intel Core i7-4960X

    5000,00
    Intel Core i7-4770K

    4505,60
    Intel Core i7-3770K

    3788,80
    AMD FX-8350

    3700,00
    Intel Core i7-2700K

    3584,00
    Intel Core i7-2600K

    3481,60
    AMD FX-8150

    3300,00
    Intel Core i5-4670K

    3174,40
    AMD FX-8370E

    3100,00
    AMD FX-8320E

    3000,00
    Intel Core i5-3570K

    2867,10
    Intel Core i5-2500K

    2662,40
    Intel Core i5-2400

    2457,60
    AMD A10-7850K

    2252,80
    Intel Core i5-2300

    2218,70
    AMD A10-7800

    2100,00
    AMD A8-7600

    2058,00
    AMD A10-6800K

    2013,90
    AMD A10-6700

    1945,60
    AMD A8-6500T

    1331,20
    Intel Core i3-3220

    330,00
    Intel Core i3-2120

    308,50
    Intel Celeron G1620

    233,50
    MByte / s [più è meglio]
    TrueCrypt
    [Serpente]
    Intel Core i7-4960X

    630,00
    Intel Core i7-5960X

    618,00
    Intel Core i7-3960X

    546,00
    Intel Core i7-4790K

    473,00
    AMD FX-8350

    432,00
    Intel Core i7-4770K

    398,00
    Intel Core i7-3770K

    387,00
    AMD FX-8150

    383,00
    AMD FX-8370E

    360,00
    AMD FX-8320E

    349,00
    Intel Core i7-2700K

    330,66
    Intel Core i7-2600K

    325,00
    Intel Core i5-4670K

    304,00
    Intel Core i5-3570K

    289,67
    AMD A10-7850K

    273,00
    AMD A10-7800

    267,00
    AMD A8-7600

    260,00
    Intel Core i5-2500K

    229,00
    AMD A10-6800K

    225,00
    AMD A10-6700

    219,67
    Intel Core i5-2400

    215,67
    Intel Core i5-2300

    195,67
    Intel Core i3-3220

    172,00
    Intel Core i3-2120

    153,00
    AMD A8-6500T

    147,00
    Intel Celeron G1620

    107,00
    MByte / s [più è meglio]
    TrueCrypt
    [Due pesci]
    Intel Core i7-5960X

    1100,00
    Intel Core i7-4960X

    1000,00
    Intel Core i7-3960X

    942,00
    Intel Core i7-4790K

    806,00
    AMD FX-8350

    710,00
    Intel Core i7-4770K

    683,66
    Intel Core i7-3770K

    648,00
    AMD FX-8150

    610,00
    AMD FX-8370E

    584,00
    Intel Core i7-2700K

    576,00
    AMD FX-8320E

    566,00
    Intel Core i7-2600K

    560,67
    Intel Core i5-4670K

    458,33
    Intel Core i5-3570K

    445,33
    AMD A10-7850K

    413,00
    AMD A10-7800

    398,00
    Intel Core i5-2500K

    393,66
    AMD A8-7600

    390,00
    AMD A10-6800K

    378,00
    Intel Core i5-2400

    376,00
    AMD A10-6700

    365,33
    Intel Core i5-2300

    340,67
    Intel Core i3-3220

    285,00
    Intel Core i3-2120

    264,00
    AMD A8-6500T

    245,00
    Intel Celeron G1620

    165,00
    MByte / s [più è meglio]

    7 zip: AES

    Informazioni sul benchmark

    7-Zip è un programma di imballaggio gratuito che è stato lanciato dal programmatore russo Igor Pavlov nel 1999 ed è ancora mantenuto intensamente oggi. Rappresenta l'implementazione di riferimento dell'algoritmo Lempel-Ziv-Markow (LZMA) da lui sviluppato.

    Usiamo la versione 9.20 nella variante a 64 bit. LZMA2 viene utilizzato come metodo di compressione. Questo supporta il multithreading senza restrizioni. 7-Zip è ovviamente utilizzato come tipo di archivio.

    7 Zip

    con AES

    Intel Core i7-4790K

    51
    Intel Core i7-3770K

    55
    Intel Core i7-3960X

    56
    Intel Core i5-4670K

    56
    Intel Core i5-3570K

    56
    Intel Core i7-4770K

    57
    Intel Core i7-4960X

    57
    Intel Core i7-5960X

    65
    AMD FX-8350

    67
    Intel Core i7-2700K

    68
    Intel Core i7-2600K

    70
    AMD FX-8320E

    71
    AMD FX-8370E

    71
    Intel Core i5-2500K

    73
    AMD FX-8150

    75
    Intel Core i5-2400

    75
    Intel Core i5-2300

    78
    Intel Core i3-3220

    80
    AMD A10-6700

    89
    AMD A10-6800K

    93
    Intel Core i3-2120

    100
    AMD A10-7850K

    106
    AMD A10-7800

    108
    AMD A8-6500T

    109
    AMD A8-7600

    113
    Intel Celeron G1620

    128
    Secondi [meno è meglio]

    WinZip: AES

    Informazioni sul benchmark

    Anche WinZip non è un programma gratuito, ma la versione shareware offre funzionalità sufficienti e può essere eseguita senza restrizioni. Nella versione 14.5 che utilizziamo, WinZip supporta la crittografia AES, che è supportata, ad esempio, da "Sandy Bridge" ma anche da alcuni processori della prima generazione Core i. In termini di multi-threading, lo stesso vale come con 7-Zip. Quindi solo qui vengono utilizzati in modo ottimale un massimo di quattro core. Il formato zip che dà il nome viene utilizzato come formato di archivio.

    WinZip

    Crittografia: AES 256 bit

    Intel Core i7-4790K

    39
    Intel Core i7-4770K

    44
    Intel Core i5-4670K

    45
    Intel Core i7-3770K

    49
    Intel Core i7-2700K

    50
    Intel Core i5-3570K

    51
    Intel Core i7-5960X

    51
    Intel Core i7-3960X

    52
    Intel Core i7-2600K

    52
    Intel Core i5-2500K

    54
    Intel Core i5-2400

    58
    AMD FX-8350

    59
    Intel Core i7-4960X

    59
    Intel Core i3-3220

    59
    AMD FX-8370E

    61
    Intel Core i3-2120

    61
    AMD A10-6800K

    61
    AMD A10-6700

    61
    AMD FX-8150

    62
    AMD FX-8320E

    63
    AMD A10-7850K

    63
    Intel Core i5-2300

    64
    AMD A8-7600

    69
    AMD A10-7800

    70
    Intel Celeron G1620

    75
    AMD A8-6500T

    84
    Secondi [meno è meglio]

    Benchmark: giochi [dGPU]

    Usiamo due risoluzioni di seguito. Da un lato mostriamo benchmark inferiori a 1366 x 768 pixel, dall'altro benchmark con una risoluzione di 1680 x 1050. Nell'ultima risoluzione mostriamo livelli medi di dettaglio, nella prima risoluzione abbiamo abbassato manualmente i livelli di dettaglio da Medio un po ' avvicinarsi alla "qualità dei notebook" con una GPU integrata.

    Le scene utilizzate non sono identiche ai nostri soliti benchmark della scheda grafica. A questo punto, ovviamente, abbiamo provato a scegliere sequenze di gioco che avessero una CPU piuttosto che un limite GPU.

    Assassin's Creed III

    Gioco Assassin's Creed III
    Sviluppatore Ubisoft
    Publisher Ubisoft
    rilascio novembre 2012
    Genere Azione avventura
    Fascia d'età Anni 16
    Motore grafico AnvilNext e Havok Physics
    Percorso DirectX DirectX 9, 11
    Misurazione del benchmark Fraps / savegame
    Area di prova Boston City - Sequenza III Missione principale
    Benchmark runtime secondi 10
    Impostazioni benchmark vedere la tabella seguente
    Trova su Amazon*

    Immagine: Haswell: i nuovi processori Intel Core i7-4770 e i5-4670 nel test

    Scena di prova in gioco

    Impostazioni di qualità 1366 x 768 1680 x 1050
    Qualità ambientale pelle Normale Molto alto
    Qualità delle texture pelle Normale Alto
    Qualità dell'ombra pelle Normale Molto alto
    Anti aliasing FXAA FXAA
    Assassini Creed III

    1366 x 768 [No AA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    109,68
    Intel Core i7-4770K

    102,43
    Intel Core i7-3960X

    97,94
    Intel Core i7-4960X

    96,50
    Intel Core i5-3570K

    93,11
    Intel Core i5-4670K

    92,02
    Intel Core i7-5960X

    90,41
    Intel Core i7-3770K

    82,22
    Intel Core i5-2500K

    77,97
    Intel Core i5-2400

    75,25
    Intel Core i5-2300

    73,66
    Intel Core i7-2700K

    72,55
    Intel Core i7-2600K

    71,16
    AMD FX-8350

    63,41
    Intel Core i3-3220

    62,31
    AMD FX-8320E

    58,06
    AMD FX-8370E

    57,38
    Intel Core i3-2120

    57,12
    AMD A10-6800K

    55,28
    AMD A10-7850K

    53,13
    AMD A10-7800

    50,33
    AMD FX-8150

    49,36
    AMD A10-6700

    49,14
    AMD A8-7600

    47,90
    Intel Celeron G1620

    41,87
    AMD A8-6500T

    36,76
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]
    Assassini Creed III

    1680 x 1050 [No AA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    80,37
    Intel Core i7-4770K

    73,26
    Intel Core i7-3960X

    72,33
    Intel Core i7-4960X

    70,33
    Intel Core i5-4670K

    69,19
    Intel Core i5-3570K

    65,19
    Intel Core i7-3770K

    61,81
    Intel Core i7-5960X

    60,44
    Intel Core i5-2500K

    57,84
    Intel Core i5-2400

    54,44
    Intel Core i7-2700K

    54,36
    Intel Core i7-2600K

    52,87
    Intel Core i5-2300

    52,85
    Intel Core i3-3220

    46,16
    AMD FX-8350

    45,28
    AMD FX-8370E

    41,02
    Intel Core i3-2120

    40,94
    AMD FX-8320E

    40,56
    AMD A10-6800K

    39,37
    AMD A10-7850K

    38,40
    AMD FX-8150

    36,21
    AMD A10-6700

    35,82
    AMD A10-7800

    35,77
    AMD A8-7600

    35,22
    Intel Celeron G1620

    29,16
    AMD A8-6500T

    27,45
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]

    Crysis 3

    Gioco Crysis 3
    Sviluppatore Crytek
    Publisher Electronic Arts
    rilascio 21. Febbraio 2013
    Genere Sparatutto in prima persona
    Motore grafico CryENGINE 3
    Percorso DirectX DirectX 9, 11
    Classificazione per età USK Anni 18
    Misurazione del benchmark Fraps / savegame
    Area di prova Missione 4: Swamp
    Benchmark runtime secondi 10
    Impostazioni benchmark vedere la tabella seguente
    Ordina da Amazon*

    Immagine: Haswell: i nuovi processori Intel Core i7-4770 e i5-4670 nel test

    Scena di prova in gioco

    Impostazioni di qualità 1366 x 768 1680 x 1050
    Impostazioni di sistema Mezzi Alto
    Risoluzione della trama Mezzi Alto
    Filtro anisotropo 16x 16x
    Anti aliasing 1 FXAA
    Crysis 3

    1366 x 768 [No AA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    170,38
    Intel Core i7-4960X

    162,96
    Intel Core i7-5960X

    162,87
    Intel Core i7-3960X

    154,31
    Intel Core i7-4770K

    153,08
    Intel Core i7-3770K

    135,78
    Intel Core i5-4670K

    133,14
    Intel Core i7-2700K

    125,41
    Intel Core i7-2600K

    121,92
    Intel Core i5-3570K

    121,32
    AMD FX-8350

    109,47
    Intel Core i5-2500K

    107,80
    Intel Core i5-2400

    102,79
    AMD FX-8370E

    95,21
    Intel Core i5-2300

    94,36
    AMD FX-8320E

    93,35
    AMD FX-8150

    86,38
    Intel Core i3-3220

    76,03
    Intel Core i3-2120

    71,24
    AMD A10-6800K

    64,95
    AMD A10-6700

    64,15
    AMD A10-7850K

    62,51
    AMD A10-7800

    57,06
    AMD A8-7600

    48,93
    AMD A8-6500T

    42,14
    Intel Celeron G1620

    40,46
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]
    Crysis 3

    1680 x 1050 [FXAA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    106,67
    Intel Core i7-5960X

    101,05
    Intel Core i7-4770K

    100,92
    Intel Core i7-4960X

    100,65
    Intel Core i7-3770K

    99,59
    Intel Core i7-3960X

    99,47
    Intel Core i5-4670K

    95,43
    Intel Core i7-2700K

    92,74
    Intel Core i7-2600K

    91,87
    Intel Core i5-3570K

    89,72
    Intel Core i5-2500K

    80,68
    AMD FX-8350

    77,08
    Intel Core i5-2400

    76,62
    Intel Core i5-2300

    69,69
    AMD FX-8370E

    66,49
    AMD FX-8320E

    66,34
    AMD FX-8150

    61,76
    Intel Core i3-3220

    55,07
    Intel Core i3-2120

    51,54
    AMD A10-6800K

    49,32
    AMD A10-6700

    49,21
    AMD A10-7850K

    47,97
    AMD A10-7800

    45,74
    AMD A8-7600

    43,43
    AMD A8-6500T

    30,46
    Intel Celeron G1620

    29,06
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]

    Serio Sam 3

    Gioco Serious Sam 3 - SFOE
    Sviluppatore Croteam
    Publisher Devolver Digital
    rilascio 23. Aprile 2012
    Genere Sparatutto in prima persona
    Motore grafico Motore serio V. 3.5
    Percorso DirectX DirectX 9
    Classificazione per età USK Anni 18
    Misurazione del benchmark Fraps / savegame
    Area di prova Nella ragnatela
    Benchmark runtime secondi 10
    Impostazioni benchmark vedere la tabella seguente
    Ordina da Amazon*

    Immagine: Haswell: i nuovi processori Intel Core i7-4770 e i5-4670 nel test
    Scena di prova in gioco

    Impostazioni di qualità 1366 x 768 1680 x 1050
    velocità della CPU Mezzi Ultra
    Velocità GPU Mezzi Ultra
    Memoria GPU Mezzi Ultra
    Anti aliasing 1 1
    SSAA Da Da
    Filtro anisotropo 16x 16x
    Serio Sam 3

    1366 x 768 [No AA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    101,59
    Intel Core i7-4770K

    88,39
    Intel Core i5-4670K

    85,05
    Intel Core i7-5960X

    84,61
    Intel Core i7-3770K

    67,28
    Intel Core i5-3570K

    64,01
    Intel Core i7-2700K

    62,61
    Intel Core i7-2600K

    61,72
    AMD FX-8350

    60,39
    Intel Core i7-4960X

    58,59
    Intel Core i5-2500K

    58,54
    Intel Core i7-3960X

    58,45
    Intel Core i3-3220

    56,53
    Intel Core i5-2400

    55,96
    AMD FX-8370E

    54,89
    AMD A10-6800K

    54,69
    AMD FX-8320E

    53,11
    AMD A10-6700

    52,87
    Intel Core i3-2120

    52,64
    Intel Core i5-2300

    50,15
    AMD A10-7850K

    44,73
    Intel Celeron G1620

    43,89
    AMD A10-7800

    42,80
    AMD FX-8150

    42,20
    AMD A8-7600

    41,19
    AMD A8-6500T

    32,05
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]
    Serio Sam 3

    1680 x 1050 [No AA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    84,51
    Intel Core i7-4770K

    72,86
    Intel Core i5-4670K

    69,87
    Intel Core i7-5960X

    68,45
    Intel Core i7-4960X

    57,56
    Intel Core i7-3770K

    56,04
    Intel Core i7-3960X

    55,67
    Intel Core i5-3570K

    53,75
    Intel Core i7-2700K

    52,96
    Intel Core i7-2600K

    51,36
    AMD FX-8350

    50,17
    Intel Core i5-2500K

    49,29
    Intel Core i3-3220

    48,05
    Intel Core i5-2400

    47,11
    AMD FX-8370E

    45,01
    Intel Core i3-2120

    44,85
    AMD A10-6700

    44,43
    AMD A10-6800K

    44,03
    AMD FX-8320E

    43,79
    Intel Core i5-2300

    43,33
    AMD A10-7850K

    42,71
    AMD A10-7800

    41,16
    AMD A8-7600

    40,35
    AMD FX-8150

    39,77
    Intel Celeron G1620

    37,42
    AMD A8-6500T

    31,66
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]

    TES V: Skyrim

    Gioco The Elder Scrolls V: Skyrim
    Sviluppatore Bethesda Game Studios
    Publisher Bethesda Softworks
    rilascio marzo 2012
    Genere Rollenspiel
    Fascia d'età Anni 16
    Motore grafico Motore di creazione
    Percorso DirectX DirectX 9
    Misurazione del benchmark Fraps / savegame
    Area di prova Rifton
    Benchmark runtime secondi 10
    Impostazioni benchmark Vedi la tabella sotto
    Ordina da Amazon*

    Immagine: Haswell: i nuovi processori Intel Core i7-4770 e i5-4670 nel test
    Scena di prova in gioco

    Impostazioni di qualità 1366 x 768 1680 x 1050
    Informazione Mezzi Alto
    Texture ad alta risoluzione Da Da
    Anti aliasing 1 4x e FXAA
    Filtro anisotropo 16x 16x
    TES V: Skyrim

    1366 x 768 [No AA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    120,50
    Intel Core i7-4960X

    106,94
    Intel Core i7-3960X

    106,81
    Intel Core i7-4770K

    97,44
    Intel Core i7-5960X

    93,27
    Intel Core i5-4670K

    91,43
    Intel Core i7-3770K

    89,12
    Intel Core i5-3570K

    85,40
    Intel Core i7-2700K

    82,31
    Intel Core i7-2600K

    81,89
    Intel Core i5-2500K

    77,50
    Intel Core i5-2400

    74,44
    Intel Core i5-2300

    68,47
    Intel Core i3-3220

    67,08
    Intel Core i3-2120

    66,40
    AMD FX-8350

    63,11
    AMD FX-8370E

    56,79
    AMD FX-8320E

    55,48
    Intel Celeron G1620

    54,25
    AMD FX-8150

    53,70
    AMD A10-6800K

    53,12
    AMD A10-6700

    50,95
    AMD A10-7850K

    50,33
    AMD A10-7800

    48,22
    AMD A8-7600

    46,84
    AMD A8-6500T

    38,32
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]
    TES V: Skyrim

    1680 x 1050 [4xAA / 16xAF]

    Intel Core i7-4960X

    75,37
    Intel Core i7-3960X

    70,63
    Intel Core i7-4770K

    66,89
    Intel Core i5-4670K

    64,60
    Intel Core i7-5960X

    63,60
    Intel Core i7-3770K

    63,51
    Intel Core i5-3570K

    60,02
    Intel Core i7-2700K

    58,94
    Intel Core i7-2600K

    57,73
    Intel Core i5-2500K

    54,25
    Intel Core i7-4790K

    53,53
    Intel Core i5-2400

    51,74
    Intel Core i3-3220

    50,35
    Intel Core i5-2300

    48,50
    Intel Core i3-2120

    46,71
    AMD FX-8350

    46,20
    AMD FX-8370E

    42,51
    AMD FX-8320E

    40,42
    AMD FX-8150

    39,77
    Intel Celeron G1620

    38,72
    AMD A10-6800K

    38,44
    AMD A10-7850K

    36,56
    AMD A10-6700

    35,61
    AMD A10-7800

    35,21
    AMD A8-7600

    34,28
    AMD A8-6500T

    28,39
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]

    Tomb Raider (2013)

    Gioco Tomb Raider
    Sviluppatore Crystal Dynamics ed Eidos Montreal
    Publisher Square Enix
    rilascio 5. Marzo 2013
    Genere Azione-Avventura
    Motore grafico Motore di cristallo
    Percorso DirectX DirectX 9, 11
    Classificazione per età USK Anni 18
    Misurazione del benchmark Fraps / savegame
    Area di prova Barrack città
    Benchmark runtime secondi 10
    Impostazioni benchmark vedere la tabella seguente
    Test HT4U Ordina da Amazon*

    Immagine: Haswell: i nuovi processori Intel Core i7-4770 e i5-4670 nel test
    Scena di prova in gioco

    Impostazioni di qualità 1366 x 768 1680 x 1050
    Qualità pelle Normale massimo
    Qualità dei capelli pelle Normale TressFX
    ombra pelle Normale Ultra
    Tassellazione Da un
    Anti aliasing 1 FXAA
    Filtro anisotropo 16x 16x
    Tomb Raider

    1366 x 768 [No AA / 16xAF]

    Intel Core i7-3960X

    110,99
    Intel Core i7-4790K

    109,19
    Intel Core i7-4960X

    106,14
    Intel Core i7-4770K

    89,19
    Intel Core i7-3770K

    85,51
    Intel Core i5-4670K

    84,28
    Intel Core i7-5960X

    83,39
    AMD FX-8350

    80,65
    Intel Core i5-3570K

    79,55
    Intel Core i7-2600K

    76,85
    Intel Core i7-2700K

    76,33
    Intel Core i5-2500K

    72,17
    AMD FX-8370E

    69,36
    Intel Core i5-2400

    69,06
    AMD FX-8150

    68,26
    AMD FX-8320E

    68,07
    Intel Core i5-2300

    64,30
    Intel Core i3-3220

    58,14
    Intel Core i3-2120

    53,65
    AMD A10-6700

    50,43
    AMD A10-6800K

    47,03
    AMD A10-7850K

    46,24
    AMD A10-7800

    44,68
    Intel Celeron G1620

    42,83
    AMD A8-7600

    42,51
    AMD A8-6500T

    34,62
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]
    Tomb Raider

    1680 x 1050 [Post AA / 16xAF]

    Intel Core i7-4790K

    57,84
    Intel Core i7-3960X

    52,81
    Intel Core i7-4960X

    51,84
    AMD FX-8350

    46,07
    Intel Core i7-4770K

    45,93
    Intel Core i7-5960X

    45,27
    Intel Core i5-4670K

    42,93
    Intel Core i7-3770K

    42,47
    Intel Core i5-3570K

    40,71
    AMD FX-8370E

    39,96
    AMD FX-8320E

    39,56
    Intel Core i7-2700K

    39,26
    Intel Core i7-2600K

    39,12
    AMD FX-8150

    38,64
    Intel Core i5-2500K

    36,43
    Intel Core i5-2400

    35,58
    Intel Core i5-2300

    33,00
    Intel Core i3-3220

    31,55
    Intel Core i3-2120

    29,46
    AMD A10-6700

    25,76
    AMD A10-6800K

    23,95
    AMD A10-7850K

    23,72
    Intel Celeron G1620

    23,26
    AMD A8-7600

    21,93
    AMD A10-7800

    18,65
    AMD A8-6500T

    16,45
    Fotogrammi al secondo [più è meglio]

    Confronto tra processori

    Scelta dei prodotti



      AMD FX-8370E AMD FX-8320E
      Assassini Creed III
      1366 x 768 [No AA / 16xAF]
      57,4 58,1 (+1,2% )
      Assassini Creed III
      1680 x 1050 [No AA / 16xAF]
      41,0 40,6 (-1,1% )
      Crysis 3
      1366 x 768 [No AA / 16xAF]
      95,2 93,3 (-2,0% )
      Crysis 3
      1680 x 1050 [FXAA / 16xAF]
      66,5 66,3 (-0,2% )
      Serio Sam 3
      1366 x 768 [No AA / 16xAF]
      54,9 53,1 (-3,3% )
      Serio Sam 3
      1680 x 1050 [No AA / 16xAF]
      45,0 43,8 (-2,7% )
      TES V: Skyrim
      1366 x 768 [No AA / 16xAF]
      56,8 55,5 (-2,3% )
      TES V: Skyrim
      1680 x 1050 [4xAA / 16xAF]
      42,5 40,4 (-4,9% )
      Tomb Raider
      1366 x 768 [No AA / 16xAF]
      69,4 68,1 (-1,9% )
      Tomb Raider
      1680 x 1050 [Post AA / 16xAF]
      40,0 39,6 (-1,0% )
      Benchmark Euler3D
      Punteggio [punti (valori più alti sono migliori)]
      4,4 3,7 (-15,8% )
      Benchmark Euler3D
      Tempo [secondi (valori più piccoli sono migliori)]
      45,7 54,2 (+18,8% )
      PCMark05
      CPU suite [punti [più è meglio]]
      9/941,0 9 494,0 (-4,5% )
      PCMark05
      Suite di memoria [punti [più è meglio]]
      7/583,0 7 294,0 (-3,8% )
      PCMark 7
      Computation Suite [punti [più è meglio]]
      6/387,0 6 263,0 (-1,9% )
      GIMP
      Elaborazione dell'immagine di un'immagine da 70 MPixel [secondi [meno è meglio]]
      37,0 38,0 (-2,6% )
      IrfanView
      Elaborazione delle immagini [secondi [meno è meglio]]
      18,7 19,3 (-3,3% )
      ITunes
      Conversione da Wave a MP3 [secondi [meno è meglio]]
      68,9 70,8 (-2,7% )
      Zoppo
      Conversione da wave a MP3 (creata con VisualStudio) [secondi [meno è meglio]]
      78,7 81,4 (-3,4% )
      Codificatore Nero AAC
      Conversione da Wave a MP3 [secondi [meno è meglio]]
      61,4 63,6 (-3,4% )
      OggEnc
      Conversione da Wave a OggVorbis [secondi [meno è meglio]]
      58,7 63,6 (-7,7% )
      codificatore x264
      Tempo [secondi [meno è meglio]]
      45,4 46,8 (-2,9% )
      codificatore x264
      Passa 1 [fotogrammi al secondo [più è meglio]]
      143,2 137,2 (+4,3% )
      codificatore x264
      Passa 2 [fotogrammi al secondo [più è meglio]]
      41,6 40,6 (+2,4% )
      Freno a mano x264
      Preset: iPod 320 × 176 [secondi [meno è meglio]]
      25,1 25,8 (-2,8% )
      Freno a mano x264
      Preset: alto profilo 1920 × 1080 [secondi [meno è meglio]]
      218,7 221,8 (-1,4% )
      Frullatore
      FlyingSquirrel [secondi [meno è meglio]]
      36,7 38,1 (-3,6% )
      POV-Ray 3.7
      Rendering [secondi [meno è meglio]]
      210,5 215,8 (-2,5% )
      Cinebench
      CPU - tutti i core [punti [più è meglio]]
      5,63 5,54 (-1,6% )
      7 Zip
      senza AES [secondi [meno è meglio]]
      71,4 70,8 (+0,8% )
      7 Zip
      con AES [secondi [meno è meglio]]
      71,4 71,0 (+0,6% )
      WinRAR
      tasso di compressione più alto [secondi [meno è meglio]]
      25,7 25,5 (+0,8% )
      WinZip
      Crittografia: nessuna [secondi [meno è meglio]]
      60,4 62,8 (-3,9% )
      WinZip
      Crittografia: AES 256 bit [secondi [meno è meglio]]
      60,7 62,8 (-3,3% )
      TrueCrypt
      [AES] [MByte / s [più è meglio]]
      3/100,0 3 000,0 (-3,2% )
      TrueCrypt
      [Serpent] [MByte / s [più è meglio]]
      360,0 349,0 (-3,1% )
      TrueCrypt
      [Twofish] [MByte / s [più è meglio]]
      584,0 566,0 (-3,1% )

      Indice delle prestazioni [CPU]

      L'indice delle prestazioni HT4U.net rappresenta il corso benchmark completo dell'articolo precedente in una semplice panoramica. I risultati dei singoli modelli in questo indice si basano sulla media dei risultati individuali dei vari benchmark in questo articolo. La legenda dei diagrammi mostra le impostazioni prese in considerazione per il calcolo dell'indice.

      Per coloro che sono interessati alla relazione matematica, segue una breve spiegazione di come vengono calcolati i valori. A tal fine, ogni singolo benchmark viene prima standardizzato in un prodotto di riferimento. Ciò è necessario affinché alla fine ogni benchmark sia incluso in egual modo nell'indice complessivo e i benchmark con valori più alti non abbiano un peso maggiore di quelli con valori più bassi. Infine, il valore medio viene formato utilizzando la media geometrica, in cui i singoli valori standardizzati vengono moltiplicati e la radice n-esima viene quindi presa dal prodotto determinato.

      I seguenti indici possono quindi fornire solo una prima panoramica approssimativa di come i processori si classificano come un prodotto completo con tutte le loro funzioni in termini di prestazioni. Non è quindi possibile una generalizzazione a tutte le applicazioni o anche all'architettura sottostante dei rispettivi processori. Per fare tali affermazioni, è inevitabile consultare gli articoli associati e i singoli benchmark. Come scheda grafica è sempre stato utilizzato un modello discreto e non la soluzione integrata, se disponibile.

      Giochi [dGPU]

      Indice di prestazione
      Spiele
      Intel Core i7-4790K

      175
      Intel Core i7-4770K

      158
      Intel Core i7-4960X

      155
      Intel Core i7-3960X

      154
      Intel Core i7-5960X

      150
      Intel Core i5-4670K

      148
      Intel Core i7-3770K

      139
      Intel Core i5-3570K

      134
      Intel Core i7-2700K

      127
      Intel Core i7-2600K

      125
      Intel Core i5-2500K

      120
      Intel Core i5-2400

      115
      AMD FX-8350

      115
      Intel Core i5-2300

      107
      AMD FX-8370E

      102
      AMD FX-8320E

      100
      Intel Core i3-3220

      100
      Intel Core i3-2120

      93
      AMD FX-8150

      92
      AMD A10-6800K

      85
      AMD A10-6700

      83
      AMD A10-7850K

      81
      AMD A10-7800

      75
      AMD A8-7600

      73
      Intel Celeron G1620

      69
      AMD A8-6500T

      58
      per cento
      Mostra / nascondi la panoramica del benchmark

      Applicazioni

      Indice di prestazione
      Tutti i test (esclusi i giochi)
      Intel Core i7-4790K

      150
      Intel Core i7-5960X

      138
      Intel Core i7-4960X

      136
      Intel Core i7-3960X

      135
      Intel Core i7-4770K

      134
      Intel Core i7-3770K

      129
      Intel Core i5-4670K

      124
      Intel Core i7-2700K

      120
      Intel Core i5-3570K

      119
      Intel Core i7-2600K

      115
      AMD FX-8350

      110
      Intel Core i5-2500K

      109
      Intel Core i5-2400

      103
      AMD FX-8370E

      102
      AMD FX-8150

      101
      AMD FX-8320E

      100
      Intel Core i5-2300

      97
      AMD A10-7850K

      92
      AMD A10-6800K

      92
      AMD A10-6700

      90
      AMD A10-7800

      90
      Intel Core i3-3220

      89
      AMD A8-7600

      88
      Intel Core i3-2120

      84
      Intel Celeron G1620

      71
      AMD A8-6500T

      69
      per cento
      Mostra / nascondi la panoramica del benchmark

      Indice completo [dGPU]

      Indice di prestazione
      Tutti i test
      Intel Core i7-4790K

      156
      Intel Core i7-5960X

      141
      Intel Core i7-4960X

      141
      Intel Core i7-3960X

      140
      Intel Core i7-4770K

      140
      Intel Core i7-3770K

      132
      Intel Core i5-4670K

      130
      Intel Core i5-3570K

      123
      Intel Core i7-2700K

      122
      Intel Core i7-2600K

      117
      Intel Core i5-2500K

      112
      AMD FX-8350

      111
      Intel Core i5-2400

      106
      AMD FX-8370E

      102
      AMD FX-8320E

      100
      Intel Core i5-2300

      100
      AMD FX-8150

      98
      Intel Core i3-3220

      92
      AMD A10-6800K

      90
      AMD A10-7850K

      89
      AMD A10-6700

      88
      Intel Core i3-2120

      86
      AMD A10-7800

      86
      AMD A8-7600

      84
      Intel Celeron G1620

      70
      AMD A8-6500T

      66
      per cento
      Mostra / nascondi la panoramica del benchmark

      Conclusione

      Con l'FX-8370E e l'FX-8320E, AMD è stata in grado di ridurre significativamente il consumo energetico dei suoi processori desktop di fascia media. La classe non è più un 125 watt obsoleto, ma 95 watt. AMD è stata in grado di raggiungere questo obiettivo attraverso una frequenza di clock di base leggermente ridotta con tensioni ridotte allo stesso tempo. Tuttavia, i modelli sono ancora in grado di mantenere alto il turbo. Ciò significa che le perdite di prestazioni rimangono piccole.

      Il candidato al test di oggi sotto forma dell'FX-8320E mostra che le prestazioni non sono molto lontane dal fratello maggiore. La media di tutti i benchmark mostra una differenza di appena due punti percentuali. Il prezzo è AMD FX-8320E a circa 140 euro, il AMD FX-8370E a circa 170 euro. In mezzo ci sono ancora "problemi legacy" come l'FX-8350 della classe 125 watt, che AMD può certamente annullare senza sostituzione, poiché il margine di profitto tra i due modelli più recenti è comunque piuttosto basso.

      AMD promuove il fatto che con le risorse messe a disposizione è anche possibile creare sistemi PC molto economici che forniscono comunque prestazioni sufficienti. Questo ci è stato dato per supportarlo Scheda madre da gioco MSI 970 reso disponibili. Questo si basa sul chipset AMD 970 più economico, che richiede anche meno energia del chipset 990FX e lascia poco a desiderare in termini di equipaggiamento. Abbinato a un FX-8320E, hai un investimento di circa 230-240 euro. Un sistema Intel comparabile con a Core i5-4440Il processore e una scheda madre da gioco MSI equipaggiata in modo simile costerebbero circa 270 euro. Il migliore consumo energetico parlerebbe per il sistema Intel, ma quasi non di più.

      A proposito di David Maul

      David Maul ha una laurea in informatica aziendale con una passione per l'hardware