Cos'è la VPN Una guida completa per maggiore sicurezza e anonimato online

Cos'è la VPNCome utente di Internet, sicuramente lo hai già fatto VPN sentito. Soprattutto in tempi in cui sei tuo Vita privata e la Informativa sulla privacy giocano un ruolo sempre più importante, molti sono diventati consapevoli dei pericoli di Internet. E ne veniamo ripetutamente informati sui media e sui social network. Sia che gli attacchi da Criminali informatici siamo, Malwareche può causare danni significativi al computer o altro Pubblicazione e diffusione dei propri dati a terzi. Internet non è più un luogo sicuro. È tanto più importante affrontare questo argomento, quindi ci si chiede principalmente: Cos'è la VPN?

Una VPN può sembrare complicata all'inizio se non l'hai affrontata prima. Tuttavia, il fatto è che le VPN sono abbastanza facile da installare e devono essere utilizzati. Quando si tratta della tua sicurezza e anonimato su Internet, a VPN come dotazione standard appartengono al tuo computer o telefono cellulare. Ma cos'è in realtà una VPN? Come funziona? Perché hai bisogno di una VPN? Queste sono le domande che trattiamo in questa guida.

contenuto

    Miglior provider VPN  
    Logo NordVPN
    • Ampia selezione di server: 5800 server VPN in 59 paesi
    • Supporto dei sistemi operativi più comuni: Windows, MacOS, iOS, Android, Linux
    • Elevata sicurezza e anonimato: Nessuna politica di registro, kill switch, doppia VPN e molto altro.
    • Diverse funzioni: Strumenti di streaming, condivisione P2P e molto altro.

    Cos'è la VPN?

    un VPNO Virtual Private Network, ti consente di avere un file Stabilire una connessione sicura a Internet tramite un'altra rete. Le VPN vengono utilizzate principalmente per eseguire le tue Vita privata proteggere e navigare in Internet in modo anonimo, senza lasciare tracce. Inoltre, puoi utilizzare una VPN per visitare siti Web limitati o bloccati, per utilizzare servizi di streaming transfrontalieri o per mantenere anonimo il tuo comportamento di navigazione e acquisto.

    Le VPN stanno diventando più popolari tra gli utenti di Internet in questi giorni, ma non per il motivo per cui sono state originariamente create. Le prime VPN sono state utilizzate per connettere le aziende in modo sicuro tra loro o per stabilire una connessione sicura da casa alla rete aziendale. Questa è ancora una grande caratteristica delle VPN, ma sempre più utenti finali utilizzano VPN per proteggere la propria privacy.

    Cos'è una VPN

    Ad ogni utente di Internet viene assegnato un indirizzo IP tramite il proprio ISP (Internet Service Provider), presso il quale può essere normalmente identificato e riconosciuto. Un server VPN funziona come se fosse come intermediario tra il tuo PC e Internet, il tuo indirizzo IP è nascosto. Inoltre, i dati che possono essere intercettati durante il processo di trasmissione diventano illeggibili e non controllabili fino a quando non hanno trovato la loro destinazione.

    In breve, tutte le tue connessioni Internet avverranno tramite una Tunnel VPN attraverso a rete sicura guidato - e questo è il più grande vantaggio. In questo modo, puoi accedere ai contenuti nella rete locale da remoto e aggirare la censura su Internet.

    Vantaggi di una VPN

    L'utilizzo di una VPN ha diversi vantaggi e sta diventando sempre più popolare tra gli utenti finali, soprattutto quando si tratta di protezione dei dati e privacy.

    Anonimato assoluto e tutela della tua privacy

    Non appena ti connetti a Internet senza una VPN, riveli i tuoi dati a terzi. Con l'aiuto del tuo indirizzo IP, puoi essere chiaramente identificato per altri servizi, siti Web o persino criminali informatici. Inoltre, il tuo provider Internet può tracciare quali siti web hai visitato in qualsiasi momento. Anche altri siti web possono utilizzare i cookie per leggere le tue attività su Internet e utilizzarle o venderle a terzi (ad esempio per infastidirti con fastidiose pubblicità).

    Con una connessione VPN rimani anonimo e sicuro. È importante scegliere un provider che non solo nasconda il tuo indirizzo IP, ma anche uno rigorosa politica di no-log porta con sé. In altre parole, nemmeno il tuo provider VPN memorizza i tuoi dati, il comportamento di navigazione o di acquisto.

    Bypassare i blocchi di paesi ("geoblocking")

    Alcuni siti Web sono accessibili solo tramite indirizzi IP del rispettivo paese. Questi sono principalmente servizi di streaming, ovviamente Youtube Video o contenuti di agenzie di stampa internazionali. Selezionando una posizione specifica, puoi accedere a siti Web che potrebbero trovarsi nel tuo paese blockiert siamo. È importante scegliere un provider che offra anche server nel paese di destinazione desiderato. Grazie a una connessione VPN, hai anche la possibilità di Fornitore di streaming disponibili solo in altri paesi. Ad esempio, puoi utilizzare una VPN per Netflix qui leggere.

    Proteggi i tuoi dati sensibili

    Una VPN garantisce che le tue password, i dettagli di accesso e le informazioni bancarie siano protette. Questi rimangono crittografati e segreti dopo che è stata stabilita una connessione VPN. Se non utilizzi una connessione crittografata e fai acquisti, accedi ai social network o compili moduli, tutte queste informazioni possono essere intercettate dagli hacker.

    Se sei in reti WiFi pubbliche accedi, dovresti assolutamente usare una VPN: queste reti sono spesso insicure e solo per mettere le mani sui tuoi dati.

    Vantaggi della VPN

    Contro di una VPN

    Una connessione VPN può anche avere degli svantaggi. Grazie ai costanti aggiornamenti del software VPN, le lacune di sicurezza, i bug e gli errori generali vengono spesso eliminati molto rapidamente. Tuttavia, possono sorgere i seguenti problemi:

    Bassa velocità

    Ciò potrebbe essere dovuto al server selezionato troppe connessioni ha o troppo lontano è. Controlla anche la tua normale connessione Internet e prova la tua Velocità di Internet senza una VPN. Se è più lento del solito, anche la velocità con VPN sarà lenta. Questo spesso aiuta qui Riavvia il router e la Pulisci il tuo computer (cancellando la cronologia di Internet, la cache e i cookie).

    Non tutti i dispositivi supportano la VPN

    Prima di decidere su un servizio VPN, controlla se i tuoi dispositivi finali supportano la VPN. Se disponi di dispositivi che non supportano la VPN, puoi comunque configurare un servizio VPN sul router o ottenere un router VPN. Come lo fai, lo abbiamo fatto qui mettere sotto il microscopio per te.

    I servizi VPN costano denaro

    Se non vuoi scendere a compromessi in termini di velocità e sicurezza, dovresti utilizzare un provider a pagamento. I servizi VPN gratuiti spesso riducono la velocità e il volume di dati. Inoltre, i provider VPN gratuiti utilizzano spesso protocolli non sicuri. Tuttavia, se sei interessato a un provider VPN gratuito, ce l'abbiamo qui testato i migliori fornitori per te.

    • La maggior parte dei provider VPN premium offre ora un'ampia gamma di server, velocità elevate e protocolli di sicurezza di alto livello. Di conseguenza, ti diverti con fornitori come UltraVPN, NordVPNO CyberGhost tutti i vantaggi di una VPN.

    Cosa funziona una connessione VPN?

    Per impostare una connessione VPN, devi prima scegliere un provider VPN. Il provider che soddisfa le tue esigenze dipende interamente da te. Abbiamo testato per te i migliori provider VPN, puoi saperne di più qui leggere.

    In modo che tu possa visualizzarlo: questo è l'aspetto della tua connessione a Internet quando tu nessuna VPN Usato:Connessione senza VPN

    Tutti i tuoi dati, inclusi Indirizzo IP, posizione, navigazione e comportamento di acquisto sono quindi per il tuo ISP (provider di servizi Internet) e fornitori di terze parti visibile. Molti siti web salvano i tuoi dati e li vendono ad altri siti web e servizi. A seconda del sito web che visiti, lascia la maggior parte di loro Cookies e questi vengono scambiati con altri server. Ciò significa che riceverai, ad esempio, pubblicità sui prodotti che ti interessano o che stavi cercando. Sembra fantastico, ma è un file Invasione della tua privacy. Anche con l'online banking, le e-mail e i dati sensibili, una connessione senza una VPN può essere complicata e, nel peggiore dei casi, può portare i criminali informatici ad accedere ai tuoi dati.

    Quindi, per proteggere la tua privacy ei tuoi dati, dovresti assolutamente utilizzare una VPN. La tua connessione a un servizio VPN sarebbe quindi simile a questa:

    Connessione con VPN

    Se utilizzi un servizio VPN, lo farai tutti i tuoi dati crittografati al tuo ISP e poi a un server VPN. E questo server VPN ti connette a Internet. Questo proteggerà te ei tuoi dati, perché:

    • I siti web vedono solo il server VPN e l'indirizzo IP che ti ha fornito il tuo server VPN, e non il tuo vero indirizzo IP
    • Terze parti non possono (semplicemente) identificarti o vedere cosa stai facendo esattamente (quali siti web hai visitato, quali dati hai trasferito, ecc.)
    • La tua connessione al server VPN è crittografata - Quindi, se qualcuno dovesse vedere i tuoi trasferimenti di dati e il tuo comportamento di navigazione, potranno essere visualizzati solo in forma crittografata

    Come puoi vedere, una connessione VPN è molto più sicura rispetto a quando ti connetti a Internet senza una VPN.

    Quanto è sicura una VPN?

    Uno dei fattori più importanti per una VPN è ovviamente la sua sicurezza. Come già accennato, la crittografia deve funzionare con una connessione VPN. Tutti i provider VPN crittografano i dati dei propri utenti, ma li usano protocolli diversi:

    PPTP L2TP / IPSecSSTPIKEv2OpenVPN

    Questo protocollo è uno dei più vecchi protocolli esistenti ed è stato originariamente sviluppato per Microsoft. Questo protocollo è particolarmente popolare tra gli utenti Windows, ma è meno sicuro per gli standard odierni. I servizi VPN che utilizzano solo questo protocollo dovrebbero quindi essere evitati.

    Questa è una combinazione di PPTP e protocollo L2F di Cisco. L'esecuzione è solida perché i dati sono crittografati su entrambi i nodi finali, ma l'esecuzione del protocollo non è abbastanza sicura.

    Questo è un altro protocollo sviluppato per Microsoft. La connessione viene stabilita con crittografia SSL / TLS (che è comunque la crittografia standard dei siti Web al giorno d'oggi). Questo protocollo è particolarmente utile per le aziende con dispositivi Microsoft, in quanto consente anche l'accesso remoto alla rete aziendale.

    Un altro protocollo Microsoft che è molto più sicuro del suo predecessore. È uno dei protocolli più recenti che offre la migliore sicurezza, ma a un costo molto elevato.

    OpenVPN con TCP e UDP è il miglior protocollo quando si tratta di rapporto prezzo-prestazioni. Poiché questo protocollo è open source, viene costantemente sviluppato ulteriormente e può offrire il massimo livello di sicurezza alla massima velocità possibile.

    Quindi, quando si tratta della sicurezza di una VPN, dovresti sempre assicurarti di scegliere un provider SSTP , OpenVPN supportato.

    Come si configura una VPN?

    Hai due opzioni qui: installare un software / app o configurare un plug-in del browser.

    Installa il software VPN

    La configurazione di una VPN è semplice e veloce con la maggior parte dei provider. Quando hai deciso un provider, ti registri e poi scarichi il rispettivo software. Dopo aver effettuato l'accesso, puoi scegliere un server e connetterti. Spiegheremo come configurare una VPN in questo articolo. La maggior parte dei provider VPN supporta anche l'uso con uno router. Se hai un dispositivo macOS, puoi farlo qui trovare istruzioni dettagliate. Hai anche la possibilità di dotare il tuo smartphone o tablet di una VPN, indipendentemente dal fatto che tu Android o iOS utilizzato.

    Plugin del browser VPN

    Un'altra soluzione molto comune è utilizzare un servizio VPN con il plug-in del browser. La maggior parte dei provider lo supporta Chrome o Mozilla Firefox. Questi plugin possono anche essere installati tramite il sito web del provider VPN, una volta che devi accedere con i tuoi dati personali dell'utente. Come installare un plugin, abbiamo in questo Istruzione esattamente descritto.

    Quale software VPN è il migliore per me?

    Il servizio VPN che scegli alla fine dipende da molti fattori, tra cui:

    • Geschwindigkeit
    • Numero e posizione dei server
    • Sicherheit & Datenschutz
    • Dispositivi e sistemi operativi supportati
    • Funzioni di streaming e peer-to-peer
    • rapporto prezzo-prestazioni

    Abbiamo già testato per te i provider VPN più comuni e abbiamo trovato un chiaro vincitore del test indipendentemente dal dispositivo o sistema operativo: UltraVPN. Questo è un provider solido, veloce e sicuro con cui non puoi sbagliare. UltraVPN ti offre un gran numero di server, un alto livello di sicurezza e a un prezzo molto ragionevole. Nel nostro test, tuttavia, abbiamo messo alla prova anche altri provider. qui vedi i migliori provider VPN a confronto.

    Conclusione

    Al giorno d'oggi, chiunque desideri navigare in Internet in sicurezza senza rivelare i propri dati non può evitare una VPN. In questo modo, puoi impedire di rivelare la tua identità su Internet e impedire che dati sensibili cadano nelle mani sbagliate. Tuttavia, dovresti scoprire in anticipo quale servizio VPN è meglio per le tue esigenze è. Se vuoi goderti una protezione completa a un prezzo equo, ti consigliamo UltraVPN. Questo provider ci ha convinto in modo completo per tutti i sistemi operativi. Ma possiamo caldamente raccomandare anche altri fornitori.

    FAQ

    Sono anonimo al 100% con una VPN?

    Nonostante le tecnologie in costante miglioramento, non puoi garantire l'anonimato al 100% nonostante una VPN. Tuttavia, la sicurezza e la protezione dei dati sono garantite con una VPN. Se vuoi davvero stare sul sicuro, puoi condividere una VPN con Tor.

    Posso configurare una VPN anche da principiante?

    Sì! Che tu sia un principiante o un esperto di sicurezza di rete, la configurazione di una VPN è facile e diretta. Devi essere un professionista per installare una VPN. Basta seguire le istruzioni del provider desiderato.

    Una VPN è legale?

    In paesi come la Corea del Nord o l'Iraq, le VPN sono illegali per aggirare la censura. In altri paesi, come Russia o Cina, puoi utilizzarli se il provider VPN ha una licenza del governo. Tuttavia, in tutti gli altri paesi, inclusa la Germania, l'utilizzo di una VPN è completamente legale.

    A proposito di Jasmin Fuchs

    Jasmin Fuchs ha studiato linguistica e si è formato in tecnologia dell'informazione e gestione IT.