Cosa aspettarsi da iPhone 13 nel 2021

L'iPhone 13 dovrebbe essere introdotto nel settembre 2021. Tuttavia, ci sono già molti motivi per guardare al nuovo iPhone. Le voci che circondano gli aggiornamenti di iPhone 13 stanno causando molto scalpore al momento. L'iPhone 12 è attualmente il caso per noi miglior telefono cellulare che puoi acquistare. Tuttavia, quando scoprirai cosa aspettarti con l'iPhone 13 quest'anno, potresti benissimo decidere di aspettare il nuovo iPhone 13.

Una tacca più piccola

La tacca dell'iPhone è stata una spina nel fianco per molti dall'introduzione dell'iPhone X. Ma l'area in cui si trova la fotocamera TrueDepth è assolutamente necessaria per abilitare Face ID di Apple. Secondo alcune indiscrezioni di Ice Universe su Twitter, l'iPhone 13 continuerà il design del notch, ma è probabile che il notch sarà significativamente più piccolo in futuro.

Un rapporto separato di Digitimes presume anche che Apple possa ridurre le dimensioni del notch semplicemente riducendo le dimensioni del sensore che fornisce il Face ID. Inoltre, il cosiddetto chip VSCEL nella fotocamera anteriore dovrebbe essere ottimizzato allo stesso tempo. Quindi, anche se è improbabile che l'iconico Apple Notch vada via dall'iPhone 13, potrebbe essere significativamente meno evidente in futuro.

Display ProMotion a 120 Hz per iPhone 13

Secondo alcune indiscrezioni, l'iPhone 13 sarà il primo iPhone ad offrire display con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Proprio come con il iPad Pro questo dovrebbe garantire uno scorrimento più fluido, una migliore riproduzione dei video e anche un gameplay migliore. Queste voci provengono sia dall'analista Apple Jon Prosser che dall'analista di display Ross Young.

Inoltre, grazie alla tecnologia LTPO, il display dovrebbe essere scalabile da 120 Hz a 1 Hz, a seconda del contenuto sullo schermo, in modo da prolungare la durata della batteria del cellulare. Tuttavia, secondo The Elec, solo due modelli riceveranno molto probabilmente i display LTPO a 120 Hz. È probabile che questi modelli siano iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max.

Aggiornamenti della fotocamera per iPhone 13

Apparentemente, il potente zoom periscopico a lungo sospettato potrebbe non essere disponibile fino all'iPhone 14 nel 2022, ma sono trapelati numerosi altri aggiornamenti della fotocamera per iPhone 13 che sembrano molto promettenti. L'iPhone 13 dovrebbe avere un obiettivo ultra grandangolare migliorato con sei elementi e un'apertura di 1: 1.8. Questo sarebbe un grande miglioramento rispetto all'obiettivo a 1 elementi f / 2.4 dell'iPhone 5. Il risultato dovrebbe essere immagini migliori in condizioni di scarsa illuminazione.

Enorme aggiornamento WiFi: WiFi 6E

Se non hai sentito parlare di WiFi 6E, è ora di andare. Questo nuovo standard offre velocità wireless significativamente più elevate. Secondo un rapporto di un analista di Barclays, la serie iPhone 13 supporterà WiFi 6E, che può connettersi sulla banda dei 6 GHz. Ciò dovrebbe comportare meno interferenze quando si utilizza il WiFi.

WiFi 6E non solo consente velocità più elevate, ma consente anche una latenza inferiore, che dovrebbe anche portare a prestazioni migliori. Inoltre, i dispositivi WiFi 6E possono utilizzare 160 MHz per attività a larghezza di banda elevata come la realtà aumentata. Broadcom, che produce chip Wi-Fi 6E mobili, ha descritto la banda a 6 GHz come "il più grande vantaggio per gli utenti WiFi degli ultimi 20 anni".

Touch ID per iPhone 13

L'iPhone 13 potrebbe essere il primo iPhone dal nuovo design a supportare Touch ID. In ogni caso, l'analista Mini-Chi Kuo afferma che Apple sta lavorando su un iPhone con Face ID e uno scanner di impronte digitali sotto il display per l'inizio nel 2021. Tuttavia, questa funzione potrebbe essere riservata per iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max.

L'analista prosegue affermando che Apple sta sviluppando un iPhone con Touch ID integrato nel pulsante di accensione per il 2021. In questo caso, tuttavia, non sarebbe un fiore all'occhiello di Apple, ma piuttosto un normale iPhone 13 o iPhone 13 mini o iPhone SE 3 o iPhone SE Plus. Il nuovo iPad Air ha già un sensore Touch ID nell'interruttore di alimentazione. Il ritorno del Touch ID per l'iPhone 13 ha molto senso, soprattutto al momento, poiché il riconoscimento facciale con le maschere non funziona bene.

Maggiore durata della batteria (e migliore 5G)

Uno degli unici principali inconvenienti dell'iPhone 12 in questo momento sono i test della batteria. Le ammiraglie di Apple non vanno molto bene qui. In effetti, i modelli di iPhone 12 mostrano una differenza molto grande nella durata della batteria, a seconda che si utilizzi 4G o 5G durante la navigazione in Internet. Secondo le ultime indiscrezioni, tuttavia, Apple ha aggiornato il modem X7-55G a 5 nanometri di Qualcomm al modem X5 a 60 nanometri più recente ed efficiente dell'iPhone 13. L'X60 può essere integrato direttamente nel chipset di un telefono, che ha lo scopo di ridurre i requisiti di spazio e, allo stesso tempo, ridurre il consumo della batteria. Inoltre, le reti X60 mmWave e sub-6 GHz possono combinarsi contemporaneamente per velocità ancora più elevate.

LIDAR per tutti e quattro i modelli di iPhone 13

Il sensore LIDAR è stato utilizzato per la prima volta su Modelli di iPad Pro e poi in seguito il iPhone 12 Pro e la iPhone 12 Pro Max introdotto e offre migliori prestazioni di messa a fuoco automatica e trucchi come i ritratti in condizioni di scarsa illuminazione. LIDAR consente anche migliori prestazioni di realtà aumentata in quanto può aiutare a creare mappe 3D delle stanze molto più velocemente.

Secondo Digitimes, quest'anno tutti e quattro i modelli di iPhone 13 riceveranno LIDAR. Pertanto la funzione non è più riservata agli iPhone Premium. Il rapporto prosegue affermando che i nuovi sensori ToF consentiranno "esperienze AR immersive istantanee". Finora abbiamo visto alcune app AR per iPhone piuttosto interessanti, ma niente che considereremmo un must.

potresti essere interessato anche a:

A proposito di Kevin Benckendorf

Kevin Benckendorf è cresciuto in Germania, ma a casa in tutto il mondo. La sua passione è l'ultima tecnologia. Che si tratti di hardware o software. È sempre aggiornato e testa le migliori nuove uscite per te.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.